f Nato il comitato "Pro Bagheria" per la promozione di inziative per la città | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Nato il comitato “Pro Bagheria” per la promozione di inziative per la città

martedì 3 febbraio 2015, 10:34   Attualità  

Letture: 1.918

comitato pro bagheriadi Martino Grasso

E’ nato un nuovo gruppo di bagheresi denominato “comitato pro Bagheria” che intende promuovere iniziative per lo sviluppo della città, anche sul fronte della raccolta dei rifiuti, del trasporto urbano e della valorizzazione delle risorse naturali e culturali, dando impulso alle attività produttive.
La costituzione è avvenuta ieri sera, nei locali di villa San Cataldo.
Erano presenti anche esponenti dell’amministrazione comunale, come il sindaco Patrizio Cinque, gli assessori Fabio Atanasio e Luca Tripoli e alcuni consiglieri comunali, che hanno accettato l’invito dagli organizzatori.
L’iniziativa è stata promossa dalle associazioni Lannari e Archimede, rappresentate da Carmelo Scardina e Giovanni Montedoro.
Presidente del comitato è stato nominato Totuccio Di Marco, mentre del  gruppo fanno parte Antonella Buttitta e Giuseppe Serio.
Alla presentazione sono intervenuti anche Giusy Sanfilippo del gruppo Net Left e cittadini comuni, come Emanuele Merra.

comitato pro bagheria 1E’ stato Pasquale Maggiore, esperto in marketing. A spiegare le linee guida che si vogliono portare avanti.
“Si potrebbe creare una società di capitali o di persone -ha detto- partecipata dai cittadini oltre che dalla pubblica amministrazione per la raccolta, lo smaltimento ed eventualmente il riciclo dei rifiuti solidi urbani, attraverso al raccolta differenziata. Si può ripristinare il trasporto urbano interno alla città in sinergia con il sistema di trasporto pubblico che possa  creare dei collegamenti con i comuni limitrofi”.
E’stato aggiunto, inoltre, che il comitato intende promuovere iniziative tese a sviluppare idee progettuali per la valorizzazione delle risorse naturale e culturali della città, ma a anche e soprattutto proporre delle iniziative tese a promuovere le attività produttive presenti nel territorio con particolare riferimento al commercio.
Il sindaco Patrizio Cinque e l’assessore Atanasio, hanno inoltre affrontato il tema della raccolta differenziata che il Comune sta mettendo in atto, con la creazione di 20 postazioni dislocate sul territorio  anche perché “le discariche siciliane sono al collasso -ha detto l’assessore Atanasio- e molto presto saranno costrette a chiudere”.

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.