f Villabate. Due conviventi di Casteldaccia, fermati mentre rubavano cavi elettrici (foto) | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Villabate. Due conviventi di Casteldaccia, fermati mentre rubavano cavi elettrici (foto)

martedì 10 febbraio 2015, 18:13   Cronaca  

Letture: 4.221

carabinieri 1Sono stati sorpresi mentre tiravano fuori dei cavi di rame elettrici da un tombino. Ma sono stati bloccati e arrestati dai carabinieri di Villabate.
I militari hanno fermato Daniele Fazio di 31 anni e Maria Loredana Fazio di 19 anni,  conviventi e residenti a Casteldaccia, dove sono stati condotti e sottoposti agli arresti domiciliari.
L’area industriale del paese, da tempo era bersaglio di numerosi furti di cavi elettrici, ed è proprio per questo che il servizio dei carabinieri era stato orientato anche a perlustrare attentamente l’area.
I militari hanno deciso di fermare l’auto in una zona defilata e verificare se vi fossero reati in corso.
E intorno alle 18,30 di martedì, dopo avere notato un’Ape 50 parcheggiata di traverso, si sono appostati. Subito dopo hanno visto l’uomo e la donna che da un tombino aperto, tiravano fuori alcuni metri di cavo. I militari sono entrati in azione e hanno bloccato i due e recuperato circa sette metri di cavo di rame che l’uomo e la donna avevano deciso di caricare sul mezzo per poi allontanarsi.
I due, immediatamente tratti in arresto, sono poi stati identificati.
Nel processo per direttissima, avvenuto ieri, è stato convalidato l’arresto ma non è stata disposta alcuna misura cautelare.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.