f Aspra. Vincenzo Agnello ha vinto il 3° Gran Prix "trofeo del mare" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Aspra. Vincenzo Agnello ha vinto il 3° Gran Prix “trofeo del mare”

domenica 15 marzo 2015, 21:35   Sport  

Letture: 1.752

trofeo maredi Antonello Gargano

Si è svolto il 3° Gran Prix “trofeo del mare”, con la partecipazione di oltre 700 atleti provenienti da tutta la Sicilia che si sono dati battaglia su una distanza di 10 km.
Il percorso partiva dal lungomare e arrivava fino al ponte sul fiume Eleuterio da percorrere per tre volte. La manifestazione è stata organizzata dal professore Tommaso Ticali in collaborazione con l’amministrazione comunale e il consiglio circoscrizionale e le associazioni  Prospettiva Futura presieduta da Alessandra Iannì che ha colto l’invito del professore  Ticali riuscendo a coniugare perfettamente l’evento sportivo con quello ludico e sociale.
Hanno avuto luogo infatti eventi collaterali come l’esibizione degli istruttori di Zumba e dei tamburinai, l’allestimento degli stand per la degustazione dei prodotti tipici locali e la performance di Mario Renzi.

trofeo mare 3Nelle attività correlate anche l’esposizione delle storiche prue latine dell’associazione comunità marinara Aspra.
La gara è stata vinta da Vincenzo Agnello tesserato per l’ Atletica Casone Noceto con il tempo di 31:30, allenato da Tommaso Ticali, ha corso con il lutto al braccio per la prematura scomparsa, qualche giorno fa della madre a cui ha dedicato la vittoria. Al secondo posto si è classificato Vincenzo Puccio tesserato per l’ A.S.D. Podistica Messina con il tempo 32:19. Puccio è tornato alle gare dopo che  la vocazione sacerdotale lo aveva spinto ad abbandonare il mondo dell’atletica.
Al terzo posto è arrivato Filippo Lo Piccolo tesserato per il Good Race Team, con il  tempo 32:32.
Prima classificata delle donne la giovanissima Barbara Vassallo della A.S Dil.Pol.Atletica Bagheria con il tempo di 38:38.
A premiare i vincitori sono state le modelle di miss Baarìa.
Madrina della manifestazione la campionessa Anna Incerti a cui si è aggiunto l’indimenticato ex campione Giacomo Vincenzo Modica entrambi allenati dal professore Ticali.
La giornata ha vissuto un momento di grande commozione al suo inizio grazie alla presenza dell’atleta disabile siracusano Samuel Marchese il quale prima della partenza degli atleti normodotati ha percorso un giro del circuito a bordo della sua hand bike con la quale a giugno affronterà una vera e propria impresa raggiungendo da Siracusa l’Expo’ di Milano.
Prima della partenza è stato premiato dal Sindaco di Bagheria e dal prof Ticali il giornalista di Rai sport Roberto Gueli, come miglior giornalista sportivo siciliano del 2014.

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.