f Bagheria. I consiglieri di minoranza: "chiarezza sulla chiusura del Cirincione" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. I consiglieri di minoranza: “chiarezza sulla chiusura del Cirincione”

domenica 15 marzo 2015, 09:46   Attualità  

Letture: 1.050

scuola cirincione 6Otto consiglieri di minoranza (Maurizio Lo Galbo,  Massimo Cirano,  Carmelo Gargano,  Angelo Barone, Gino D’agati,  Paolo Amoroso,  Piero Aiello e Filippo Tripoli) con un comunicato stampa chiedono chiarezza sulla chiusura della scuola Cirincione.
“Da consiglieri e da cittadini bagheresi riteniamo di dover fare un’attenta riflessione in merito alla chiusura del II Circolo didattico “Scuola Cirincione”.
Nella  dialettica tra amministrazione scolastica ed amministrazione comunale, gli unici che pagheranno un prezzo troppo alto per la loro giovane esistenza sono gli alunni danneggiati sia psicologicamente, a seguito dell’incidente, che didatticamente, vista la mancata frequenza delle lezioni. Allo stato dei fatti, ci è preclusa da questa amministrazione la possibilità di avere tutta la documentazione del caso in questione al fine di contribuire alla risoluzione di questa incresciosa situazione (vedi consiglio comunale dli martedì 10 marzo nel quale abbiamo fatto una serie di richieste, ma ancora ad oggi non abbiamo ottenuto nessun riscontro). Tuttavia sembra corretto, a nostro avviso, che l’amministrazione comunale, congiuntamente a quella scolastica, mettano a conoscenza le famiglie interessate e la cittadinanza tutta di quanto intendano fare; è nostra intenzione sollecitare nuovamente a rendere noto il crono-programma dei lavori di ripristino della scuola, per fugare voci di corridoio che inutilmente allarmano le famiglie, nonché i tempi che si prevedono per il completamento dei programmi ministeriali.”

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.