f Bagheria la città più "svizzera" d'Italia | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria la città più “svizzera” d’Italia

giovedì 19 marzo 2015, 12:33   L'Opinione  

Letture: 1.952

giovanni guttusodi Giovanni Guttuso

Cari concittadini sono lieto di comunicarvi che  tra breve saremo premiati come la città più “svizzera” dell’Italia intera.
Una commissione elvetica ha valutato con attenzione la quantità e la qualità delle buche che in ogni strada cittadina si sono prodotte, prima le hanno contate, poi si sono accertati che tutte le strade della città le avessero, ed infine hanno controllato la qualità e la profondità e finalmente hanno affermato che le nostre buche sono per quantità un record e per qualità paragonabili ai buchi dei loro formaggi.
Evviva. Finalmente qualcosa di positivo. Sicuramente dovremmo attrezzarci per poter ospitare tutti i turisti che verranno a visitarle, questo haimè è lo scotto della notorietà. Quindi consiglierei alla nostra amministrazione comunale intanto di cambiare i cartelli all’ingresso della città e anziché “Bagheria città delle ville” , cambiare in “Bagheria città delle buche”  aggiungendo anche “città dell’immondizia”. Eviteremmo cosi’ le critiche di altri comuni del circondario che potrebbero additarci  come città che non apprezza quello che ha prodotto con tanta fatica.
Potremmo poi organizzare delle gare internazionali di gimkana di auto e moto, sicuramente chi di noi, cittadini di Bagheria  partecipasse, vincerebbe il primo premio perché ormai tutti noi siamo bravissimi ad evitare le buche che insieme ai cumuli di immondizia sono un modo perfetto per allenarsi a questo sport, l’unico problema è quando piove, le buche si riempiono, non si vedono e a volte non si riesce in tempo ad evitarle, ma lì ci esalteremmo con un altro tipo di sport: il salto in alto  con auto o moto.
Che ne dite? Ci scherziamo o aspettiamo che succeda qualcosa di molto grave?
Mi chiedo, come mai nessuno dei nostri amministratori ha un’auto oppure una moto?
Nessuno si accorge quanto siano pericolose in alcune strade (esempio via Litterio)  per la viabilità?
Oppure basta che i ciotoli di Corso Umberto siano a posto per avere tutto Ok?
Potrei continuare all’infinito, non c’è una sola cosa che vada bene, dovunque uno si gira ci sono problemi e per favore smettiamola con la scusa del “Dissesto”. Qualsiasi Sindaco che tiene alla salute dei propri cittadini deve fare il massimo per evitare il rischio, non si può aspettare che succeda il fatto grave per muoversi se tieni alla salute dei cittadini e di chi frequenta questa  città.
Ognuno di noi non deve ogni giorno rischiare con le buche, con l’immondizia, con le scuole  che cadono a pezzi e con tante altre cose che hanno bisogno di manutenzione, è ora di smetterla. Siamo stanchi di consigli comunali inconcludenti e di gente che non ama questa città.
Questo paese va a rotoli e cosa si fa? Niente!

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.