f Bagheria. Le opposizioni: "risolvere i problemi della scuola e dei rifiuti in tempi rapidi" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Le opposizioni: “risolvere i problemi della scuola e dei rifiuti in tempi rapidi”

martedì 10 marzo 2015, 13:04   Politica  

Letture: 753

consiglio comunale nuovoI consiglieri di minoranza Maurizio Lo Galbo, Massimo Cirano, Carmelo Gargano e Angelo Barone, con una nota, informano la cittadinanza della convocazione del consiglio comunale di oggi sull’emergenza scuola e rifiuti.

“Invitiamo la cittadinanza a partecipare ai lavori del consiglio comunale per maggiore contezza sui temi d’interesse collettivo, ma soprattutto per capire se e come l’amministrazione Cinque intende risolvere le questioni sopracitate, nel più breve tempo possibile, perchè tali situazioni sono ormai insostenibili.

In merito Chiediamo al Presidente del Consiglio che si faccia carico di sviluppare un consiglio comunale il più snello e produttivo possibile, per non incorrere a dei consigli infruttuosi come è accaduto in passato per mancanza di organizzazione adeguata.

Proprio per queste ragioni chiediamo: Che assicuri la presenza del Sindaco e della Giunta comunale; Che assicuri la presenza dei dirigenti al ramo; Che assicuri la presenza del responsabile Coinres; Che assicuri la presenza del responsabile della ditta alla quale è stato conferito l’incarico per ripristinare il tetto e il controllo dell’aule del “Cirincione”; Che assicuri la presenza del dirigente scolastico del “Cirincione”.

Inoltre chiediamo la documentazione al completo necessaria per poter svolgere in pieno il nostro ruolo istituzionale di indirizzo e di controllo, tra gli altri riteniamo essenziali:

Verbale dei vigili del fuoco (aula del “Cirincione” dov’è crollato il soffitto); Relazione della ditta che ha preso l’incarico per ripristinare il tetto e il controllo dell’aule del “Cirincione”; Determina dell’incarico della ditta in questione; Segnalazioni effettuate in passato da parte del Dirigente scolastico sulla situazione strutturale della scuola “Cirincione”; Provvedimenti sostenuti dall’Amministrazione Cinque in merito alle segnalazioni da parte del dirigente scolastico; Crono-programma dettagliato dell’Amministrazione Cinque per garantire il diritto allo studio dignitosamente ai minori in questione; Relazione in merito la sicurezza strutturale della scuola “Bagnera” visto che è stata individuata come soluzione momentanea; Relazione in merito alla sicurezza strutturale di tutte i plessi scolastici Bagheresi di competenza comunale; Relazione scritta sul censimento delle aree con presenza di amianto e materiale speciale di non facile smaltimento; Determina del conferimento dell’incarico alla ditta per la raccolta di rifiuti speciali; Relazione scritta della proposta definitiva dell’Amministrazione Cinque sul problema rifiuti; Relazione scritta di un preciso crono-programma riguardante lo smaltimento dell’amianto secondo la legge regionale 10/2014 dove la Regione Siciliana prevede “Piano comunale amianto”. Riteniamo fondamentale e pregiudiziale che il Presidente del Consiglio comunale garantisca ciò sopra richiesto, se veramente si vuole rendere alla cittadinanza un momento di serio confronto tra le parti politiche, senza tergiversare le questioni da noi indicate, ma affrontarle in maniera seria e propositiva.”

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.