f Bagheria. Manifestazione dei genitori dei bambini disabili, con loro l'onorevole Coccia | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Manifestazione dei genitori dei bambini disabili, con loro l’onorevole Coccia

lunedì 30 marzo 2015, 13:34   Attualità  

Letture: 2.036

disabili coccia 1di Martino Grasso

Protesta dei genitori disabili di Bagheria davanti al Comune e nel corso di un’assemblea pubblica.
All’incontro, organizzato dalla camera del lavoro di Bagheria,  ha preso parte anche l’onorevole nazionale del Pd Laura Coccia, anche lei disabile.
Alla base della protesta il mancato servizio di assistenza ai disabili che fino alla settimana scorsa era di 2 ore e che da venerdì è passato a 4 ore, malgrado la sentenza del Tar che ha imposto al comune di riprendere il servizio nella sua totalità.
All’assemblea sono intervenute anche gli assessori alle politiche Maria Puleo e al bilancio Laura Maggiore.
Nel corso dell’iniziativa si sono anche registrati gli interventi di alcuni bambini disabili, raccontando le difficoltà che hanno dovuto fronteggiare dall’inizio dell’anno scolastico. “Sono al fianco dei bambini disabili di Bagheria perché innanzitutto so che significa il dovere e il diritto alla solidarietà. E inoltre sono anche io una disabile e conosco le difficoltà -ha sottolineato l’onorevole Coccia-  Occorre cambiare le cose. Ne va della dignità dei bambini. Il servizio di assistenza deve essere garantito per l’intero anno scolastico. E occorre ripristinare anche gli altri servizi come il trasporto e il servizio  alla comunicazione.”

disabili cocciaMolto coinvolgente l’intervento di Cinzia Savoca, mamma di una bambina disabile: “io non dovrei essere qui. Dovrei essere a casa a fare le mie cose e mia figlia dovrebbe essere a scuola. Invece siamo qui a rivendicare dei diritti normali”.
Anche Emanuela Bortone, segretaria della Cgil di Bagheria, ha sottolineato che non è vero che la manifestazione è stata strumentalizzata politicamente, ha poi sottolineato l’importanza del servizio di assistenza ai bambini, aggiungendo.
Concetti ribaditi da Maria Concetta Balistreri, della direzione regionale e da altri genitori di bambini che sono intervenuti.
L’assessore Puleo ha cercato di dare risposte alle tante domande. Ha sottolineato che “il servizio di assistenza igienico personale è passato da 2 a 4 ore e che sono già pronte le determine sindacali per riavviare gli altri servizi.”
Ha esordito chiedendo scusa ai genitori dei bambini che l’hanno ringraziata con un applauso.
L’assessore Puleo ha aggiunto che dal prossimo anno “i servizi saranno garantiti per tutto l’anno visto che c’è la copertura economico, anche se non si potranno coprire tutte le ore scolastiche ma solo 4.”
A margine della manifestazione va anche sottolineato che i bambini dei disabili e la stessa onorevole Coccia sono stati costretti a raggiungere l’aula consiliare salendo le scale aiutati da amici e familiari, visto che l’ascensore era fuori uso.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.