f Bagheria. Sono tornati a scuola i bambini del Bagnera. Nel pomeriggio quelli del Cirincione | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Sono tornati a scuola i bambini del Bagnera. Nel pomeriggio quelli del Cirincione

lunedì 23 marzo 2015, 10:26   Attualità  

Letture: 1.012

bambini_zainiSono tornati a scuola i bambini del “Bagnera” a piazza Leonardo da Vinci.
La scuola è rimasta chiusa per una settimana per consentire i controlli di consolidamento statico come richiesto dal consiglio cdi circolo.
Nel pomeriggio torneranno quelli del Cirincione dopo 20 giorni di assenza forzata a causa del crollo di una parte dell’intonaco del soffitto della classe ID a piano terra che provocò il ferimento di 2 bambini.I bambini della scuola elementare “Giuseppe Cirincione” saranno costretti ai doppi turni nelle aule messe a disposizione  dal V Circolo didattico “Emanuela Loi” e delle scuole medie “Ciro Scianna” e “Giosuè Carducci” che hanno messo a disposizione i propri locali.
Le classi prima e seconda saranno ospitate presso il plesso scolastico “Emanuela Loi”, le terze presso la scuola media “Ciro Scianna” e le quarte e quinte alla scuola media “Giosuè Carducci”. Le lezioni si svolgeranno secondo il seguente orario dal lunedì al giovedì: la prima ora dalle 14.15 alle 15.05, la seconda dalle 15.05 alle 15.55, la terza dalle 15.55 alle 16.45, la quarta ora dalle 16.45 alle 17.35, la quinta ora dalle 17.35 alle 18.25 e la sesta ora dalle 18.25 alle 18.50.
Il venerdì si uscirà alle ore 18,25.
La ricreazione avrà luogo dalle ore 16.30 alle 16,45.
L’attività di programmazione avrà luogo ogni martedì dalle ore 9 alle 11. La dirigente ha pure provveduto a nominare i responsabili di plesso nei seguenti docenti: scuola Carducci il primo collaboratore Giovanna Di Salvo, al V Circolo il secondo collaboratore Maria Cristina Cesarano e alla scuola Scianna Enza Ventimiglia.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.