f F. I. boccia i primi 9 mesi di amministrazione | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

F. I. boccia i primi 9 mesi di amministrazione

venerdì 20 marzo 2015, 11:48   L'Opinione  

Letture: 899

lo galbo garganodi Maurizio Lo Galbo e Carmelo Gargano *

Inizialmente abbiamo scelto di collaborare con l’amministrazione esclusivamente nell’interesse e per il bene della città. Per questo motivo abbiamo accettato la vicepresidenza del consiglio, carica che non comporta nessuna indennità aggiuntiva, offertaci dall’amministrazione e dal Movimento 5 Stelle. Con il passare del tempo però, ci siamo resi conto che interloquire con questa amministrazione è impossibile, poiché tutte le nostre proposte o ordini del giorno non solo vengono costantemente respinte e mai prese in considerazione, ma per tali proposte veniamo tacciati di demagogia.
L’operato di chi attualmente governa la città è sotto gli occhi di tutti. Nonostante le nostre proposte sono rimaste inascoltate, abbiamo ugualmente lavorato per il bene della città, facendo un’opposizione costruttiva a questa amministrazione con i mezzi a disposizione dei consiglieri di opposizione. Ma anche in questo caso abbiamo amaramente constatato che di tutte le numerose interrogazioni da noi presentate, non c’è mai stata data risposta, nonostante i termini di legge impongono una risposta dopo trenta giorni.
“Nonostante un’amministrazione sorda e chiusa in se stessa ci siamo sempre battuti per tutelare i cittadini. Abbiamo proposto, invano, di decurtare il 100% delle indennità di consiglieri e assessori per il fondo in favore dell’assistenza igienico-personale per i disabili, che ad oggi non hanno i servizi che gli spettano. Ci siamo inoltre battuti al fianco dei contrattisti ingiustamente licenziati dall’amministrazione, dei dipendenti e delle famiglie degli asili nido che l’amministrazione ha deciso di chiudere, dei dipendenti Asu e categoria A, dei dipendenti e dei cittadini per quanto concerne la vicenda Amap. Abbiamo inoltre organizzato la raccolta alimentare e la raccolta di materiale didattico per le famiglie disagiate del territorio. Una nostra vittoria infine è stata l’approvazione dell’ordine del giorno di una nostra proposta sulle misure cautelative per contrastare il fenomeno mafioso.
Nei mesi scorsi il Gruppo Consiliare di Forza Italia ha inoltre proposto una consultazione popolare online sui temi più importanti che riguardano la città. Questa iniziativa nasce per coinvolgere maggiormente i cittadini nelle scelte e decisioni più importanti che riguardano la città. Hanno partecipato a questa consultazione oltre 2000 persone. Ecco l’esito del questionario:
Apertura dello Sportello del Cittadino l’84% ha votato favorevolmente. Corso Umberto I il 71% ha votato per la chiusura. COINRES il 92% ha votato per l’uscita del comune. Consorzio Metropoli Est il 99% ha votato per l’uscita del comune. Gestione dei Servizi Rifiuti il 98% ha votato per un affidamento a un bando esterno. Gestione Idrica (APS) il 76% ha votato per affidare il servizio all’Amap Di seguito verranno elencate tutte le iniziative del gruppo in consiglio: Interrogazioni: -Manutenzione e stato delle strade e dei marciapiedi; -PRG; -Dipendenti categoria A; -Dipendenti ASU; -Perdita fondi GAC ;-Denuncia di discariche a cielo aperto all’interno della città; – Utilizzo struttura “Opera Pia”; Illegittimità del Bando per la ricerca di un Avvocato esterno. Mozioni e ordini del giorno: -Sportello del cittadino; -Rete wifi gratuita; -Riduzione 100% delle indennità di consiglieri e assessori per il fondo in favore dell’assistenza igienico-personale per i disabili; -SP16: La salute un bene prezioso da salvaguardare; -Misure cautelative per contrastare il fenomeno mafioso; -Riprese televisive per maggiore trasparenza dei lavori consiliari. Richieste di Consigli comunali: -Assistenza igienico personale bambini in età scolastica; -Chiusura Museo Guttuso; -Vicenda Contrattisti.

* consiglieri comunali Bagheria Forza Italia

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.