f Sport. Pareggia il Bagheria in trasferta. Perde in casa il Casteldaccia | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Sport. Pareggia il Bagheria
in trasferta. Perde
in casa il Casteldaccia

lunedì 16 marzo 2015, 11:06   Sport  

Letture: 659

calcio 3di Salvo Fricano

Roccapalumba-Bagheria 1-1

Il Bagheria torna con un prezioso punto dalla trasferta di Roccapalumba e continua la sua corsa verso i playoff di Prima Categoria girone B. In una sfida pesantemente condizionata dalle condizioni atmosferiche, fortissimo il vento che tirava infatti ieri nel paese palermitano. I nerazzurri, grazie al loro gioco palla a terra, riescono a conquistare un punto nonostante fossero passati in svantaggio a causa di un’autorete. I ragazzi di mister Maggiore non si arrendono e conquistano il prezioso punto in pieno recupero con il centrocampista Giuseppe Ferrara, che va in rete dopo un assist di bomber Agiato.

Casteldaccia-Lascari 0-1

Sconfitta casalinga per il Casteldaccia in casa nella sfida contro un Lascari sceso in campo al ‘Fiorilli’ con lo scopo di tirarsi fuori dalla zona retrocessione, missione riuscita momentaneamente per il giallorossi. Le ultime prestazione esaltanti dei ragazzi di mister Priolo sembrano essere state completamente dimenticate dai granata che, nella sfida di ieri, non sono mai riusciti a rendersi pericolosi nell’arco dei 90 minuti. Nonostante i vari tentativi del tecnico dei padroni di casa, Mossa e compagni non riescono mai essere incisivi, prestando così il fianco ai veloci attaccanti ospiti che in contropiede hanno fatto il bello e cattivo tempo. Al 36’ la prima avvisaglia di pericolo: errore di Ingenio che lancia Ruggeri in area contro Pinello, ma il numero 10 giallorosso svirgola sprecando da pochi metri. Al 71’ la partita viene decisa sempre da Ruggeri grazie ad un calcio di punizione dal limite dell’area concesso dal direttore di gara per un fallo di mano di Genualdi. La bomba di Ruggeri attraversa la barriera e sorprende Pinello sul suo palo. Si complica non poco la rincorsa ai playoff del team del patron Benforte che deve affrontare le ultime quattro giornate di campionato con la consapevolezza di poter raggiungere ancora l’obiettivo, ma con il timore delle squadre dietro, la possibilità playout infatti non è ancora esclusa.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.