f Bagheria. Il Liceo Classico vince il torneo di calcio per beneficenza | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Il Liceo Classico
vince il torneo di
calcio per beneficenza

martedì 28 aprile 2015, 09:24   Sport  

Letture: 1.415

donation cupdi Michele Trupiano

Il Liceo Classico “Francesco Scaduto” ha vinto il torneo di calcio a scopo benefico “Donation Cup,” svoltosi ieri mattina, presso lo stadio comunale di Santa Flavia.
Hanno partecipato cinque scuole di Bagheria: il Liceo Classico “Francesco Scaduto”, il Liceo Scientifico “Giuseppe D’Alessandro”, l’IPSIA “Salvo D’Acquisto”, l’ITES “Luigi Sturzo” e il Liceo Artistico “Renato Guttuso”.
Il torneo è stato organizzato dai rappresentanti degli studenti degli Istituti partecipanti allo scopo di raccogliere dei fondi da destinare alle Caritas presenti a Bagheria, ritenendo giusto dare questa destinazione ai ricavi dell’evento in quanto si è voluto dare un forte segnale di solidarietà e di sensibilità da parte delle scuole nei confronti del territorio in cui si trovano, sì da dimostrare l’acuto senso civico degli studenti che hanno partecipato sia come giocatori sia come spettatori. Il prezzo del biglietto è stato simbolico, di 2 euro, grazie anche al Comune di Santa Flavia che ha messo a disposizione gratuitamente lo Stadio comunale.
L’organizzazione dell’apertura della Donation Cup è stata curata spontaneamente da uno studente del Liceo Scaduto, Gaetano Mineo, che ha proposto l’esposizione di uno striscione che recava la scritta “Alzare la testa, aprire le ali e spiccare il volo… non siamo il futuro ma il presente di questo Paese” accompagnata da una scenografia creata con fumogeni verdi, bianchi e rossi.

Alti sono stati la commozione e l’entusiasmo fra i presenti in questa occasione in cui l’evento sportivo, che pure ha in sé un scopo nobile, si è fatto portatore del pensiero degli studenti stessi, del loro senso di appartenenza a questa terra, della loro consapevolezza di vivere qui e ora e non nel futuro.
Conclusasi l’apertura, è iniziato il torneo che si è svolto seguendo il tipico schema del girone all’italiana e che ha visto qualificarsi al primo posto il Liceo Classico “Francesco Scaduto”, seguito dal Liceo Scientifico “D’Alessandro” (in seconda posizione) e dall’ITC “Sturzo” (terzo qualificato”. La cosa degna di nota è che l’intero evento è stato pensato, organizzato e realizzato dai ragazzi, che hanno potuto contare sulla collaborazione e sulla disponibilità delle scuole partecipanti.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.