f La promozione dell'Aspra Nuova in 1° Categoria. di Giuseppe Martorana | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

La promozione dell’Aspra Nuova in 1° Categoria.
di Giuseppe Martorana

martedì 28 aprile 2015, 15:22   L'Opinione  

Letture: 1.421

martoranadi Giuseppe Martorana

Nel congratularmi con la dirigenza, con i tecnici e con i calciatori dell’Aspranuova per avere ottenuto l’ammissione al Campionato di Prima Categoria, mi preme far rilevare ai lettori, anche per dare le giuste informazioni, che non sarà la prima volta che, nella prossima stagione calcistica, le squadre di Bagheria e di Aspra disputeranno lo stesso Campionato.
Ciò, infatti, è avvenuto anche nella stagione calcistica 2011-12, quando entrambe le squadre parteciparono al medesimo Campionato. Il Bagheria era già in Promozione, mentre l’Aspra, nella stagione precedente (2010-11) aveva partecipato al Campionato di Prima Categoria, piazzandosi al 3° posto. Fu ammessa ai Play Off, ma dopo aver superato il primo turno dovette soccombere nel secondo. Ciò nonostante la dirigenza della squadra della nostra frazione chiese l’iscrizione al Campionato di Promozione, ottenendo un meritato ripescaggio.
Durante quel campionato – ripeto 2011-12 – le due squadre ottennero i seguenti piazzamenti: Bagheria 5° posto con 53 punti; Aspra7° posto con 36 punti. Aggiungo anche che nelle due stracittadine il Bagheria vinse ad Aspra per 1-0 con rete di Ferrito, mentre quest’ultima si vendicò vincendo a Bagheria per 2-1, con reti di Ferrara (B) e di Agiato e Bracco.
Entrambe le squadre, lo stesso anno, disputarono la Coppa Italia, ma è il Bagheria a vincere le due gare di andata e ritorno.
Ricordo anche le formazioni tipo di quel campionato: Bagheria: Mancuso, Lo Coco, Ballarò, Licari, Correnti, Tarantello, Arrigo, Lipari, Greco, Ferrara, Ferrito – Jolly: Amato, Giordano e Materazzo.
Aspra: Marziani, Tripoli, Ingarao, Cinà, Albanese, Lo Medico, Bracco, Centineo, Agiato, Flauto, Tomasello – Jolly: Greco e Castelli.
L’anno successivo (2012-13) le due squadre non si sono più incontrate perché il Bagheria, avendo vinto la Coppa Italia regionale (Memorial Orazio Siino), ottenne l’ammissione in Eccellenza, mentre l’Aspra, per problemi societari, con grave disappunto della tifoseria asprese, non si iscrisse al Campionato di Promozione.
Per iniziativa dei professori Giovanni Messina (presidente) e di Gian Matteo Lo Piparo (allenatore), che già in passato si erano occupati delle vicende calcistiche della frazione, all’inizio della stagione calcistica 2013-14, venne creata l’Aspranuova che partecipò al campionato di Terza Categoria. Si piazzò al 2° posto con ben 11 punti di vantaggio sulla terza e venne promossa direttamente in Seconda Categoria.
Quest’anno, come abbiamo visto, piazzandosi al 2° posto, viene ammessa ai Play Off e, battendo la Belmontese, ottiene la promozione in I Categoria, dove appunto raggiunge il Bagheria. Di conseguenza le squadre disputeranno lo stesso Campionato per la seconda volta.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.