f A Casteldaccia il primo "home food" della zona avviato da Rita Del Castillo | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

A Casteldaccia il primo “home food” della zona avviato da Rita Del Castillo

martedì 19 maggio 2015, 10:10   Cultura  

Letture: 12.941

rita e mirkodi Martino Grasso 

In inglese si chiama “home food”, letteralmente “cibo di casa”,  ma dalle nostri parti si può tradurre anche con ospitalità, accoglienza e sorrisi. Il primo home food nella nostra zona è nato a Casteldaccia. A promuoverlo è una signora sorridente e dagli occhi vispi: Rita Del Castillo.
Da alcuni mesi ha deciso di ospitare persone a casa sua e offrire loro pranzi e cene che vengono cucinati da lei e dai componenti della sua famiglia.
Non è assolutamente un ristorante tradizionale. Anzi non lo è affatto.
In questa avventura ha deciso di coinvolgere la sua famiglia: il marito e i suoi due figli Alessia di 24 anni e Mirko di 20 anni. La loro è una famiglia assolutamente normale: il marito lavora alla Vini Corvo di Casteldaccia e i due figli studiano medicina e ingegneria.
Lei, Rita, ha un passato da artista e ha voluto mettere il suo estro a disposizione di chi vuole trascorrere un pranzo o una cena diversi dal solito.
home food ritaNel periodo invernale, gli ospiti vengono accolti nel salone.
Nel periodo estivo, invece, i tavoli vengono spostati nello splendido giardino che si affaccia sul mare con una vista mozzafiato, caratterizzata da colori e odori mediterranei.
“Ho saputo dell’esistenza degli “home food” nel nord Italia -racconta Rita Del Castillo- e ho deciso di fare questa esperienza anche a casa mia. Ho comunicato l’inizio dell’attività al Comune e siamo partiti.
Ho coinvolto la mia famiglia. All’inizio loro erano molto scettici, ora invece mi sono vicini. E’ stata una scommessa che sembra si stia vincendo.”
Nell’home food di Rita Del Castillo vengono proposti cibi siciliani e dolci fatti in casa.
Non c’è un vero e proprio menù. I pranzi vengono decisi volta per volta e in alcuni casi sono concordati con gli ospiti che arriveranno.
Per accedere all’home food di Rita, infatti, è necessaria la prenotazione.
Rita ha anche aperto una pagina sul social network Facebook, dove sono pubblicate le foto degli eventi che finora sono stati organizzati, come feste sia per adulti che per bambini. Hanno avuto luogo anche dei pomeriggi con amiche che si sono scambiati pareri davanti ad un thè.
Ma non sono mancate anche le cene intime, rigorosamente a lume di candele.
All’home food di Rita è davvero possibile trascorrere dei pomeriggi e serate molto piacevoli.
Ha tutte le carte in regola per essere il luogo ideale per lasciarsi alle spalle il caos quotidiano cui tutti siamo sottoposti.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.