f Bagheria. A villa Cutò la mostra video fotografica "Cibo e Tradizione" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. A villa Cutò la mostra video fotografica “Cibo e Tradizione”

sabato 9 maggio 2015, 16:52   Cultura  

Letture: 965

carciofiDomani 10 Maggio, alle ore 19.00, in occasione della Settimana delle Culture, l’associazione culturale, “Sistema Bagheria” presenta, in collaborazione con il Comune di Bagheria, la mostra fotografica “Cibo e Tradizione”.
Verranno presentati gli scatti inediti dei fotografi Angelo RestivoAngelo Chiello e Maurizio Durante che hanno documentato la gastronomia tradizionale della nostra comunità, dalla preparazione al prodotto finito. “Nell’anno dell’EXPO Italiana, dedicata all’alimentazione – si legge in una nota- , abbiamo deciso di proporvi un interpretazione fotografica del nostro cibo, il suo rapporto con la strada e la natura, la cura dei dettagli e la geninuità che caratterizzano la nostra alimentazione tradizionale.”
La mostra sarà visibile presso Villa Cutò, di fianco alla stazione ferroviaria di Bagheria, dall’11 al 17 Maggio, tutti i giorni, dalle 9.00 alle 13.00 di mattina e dalle 15.00 alle 18.00 nel pomeriggio.
All’interno della mostra, oltre agli scatti sul cibo, sarà visibile il video sullo Sfincione Bagherese, realizzato da Maurizio Durante all’interno dei Forni Storici di Bagheria; Una testimonianza unica sulla creazione del piatto che più definisce la nostra identità gastronomica.

Il percorso eno-gastronomico
In occasione della inaugurazione di giorno 10 maggio offriremo una piccola degustazione per accompagnare la visione della mostra: ringraziamo sin da ora i Forni Storici di Bagheria: Buttitta, Liga, Lo Presti, Ragusa e Varisco per il loro sfincione Bagherese. Grazie anche Conserve Balisteri, che ci offrirà un assaggio dell’attuale produzione  di conserve di pesce realizzate ad Aspra, e aTenute Caradonna e Cantine Venticolli che ci accompagneranno nella degustazione con i loro vini.
Grazie inoltre a Villarosa TrattenimentiMarchesi di Spedalotto e al Lions Club di Bagheria per il prezioso contributo nella realizzazione della mostra.

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.