f Palermo. Arrestati 8 rumeni che gestivano un giro di prostituzione alla Cala | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Palermo. Arrestati 8 rumeni che gestivano un giro di prostituzione alla Cala

venerdì 29 maggio 2015, 13:25   Cronaca  

Letture: 2.488

prostituteOperazione della Polizia di Palermo contro un giro di prostituzione, che avveniva alla Cala a Palermo, gestito da una organizzazione criminale transnazionale, composta da cittadini romeni.
L’indagine è stata denominata “caffè export“.
Le indagini, svolte dalla Squadra Mobile, Sezione criminalità extracomunitaria e prostituzione hanno portato all’esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare in carcere per 8 persone, accusate di associazione a delinquere, finalizzata all’induzione, sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione, reato aggravato dal carattere transnazionale.
I poliziotti sono riusciti a risalire ai capi che controllavano la tratta delle schiave del sesso costrette a vendersi lungo i viali della zona del porto fino a Villa Giulia. I componenti della banda nel corso delle telefonate utilizzavano un codice per descrivere i rapporti sessuali. Alle ragazze erano chiesto a secondo le pretese dei clienti di prendere un caffè lungo o corto. Da qui il nome dell’operazione.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.