f Bagheria. Nuova delibera di giunta per i contrattisti. Si attende l'ok dal Ministero | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Nuova delibera di giunta per i contrattisti. Si attende l’ok dal Ministero

venerdì 12 giugno 2015, 09:10   Attualità  

Letture: 982

contrattisti 2Nuova delibera di giunta per approvare la proroga dei 31 contrattisti che dal 31 dicembre sono senza lavoro.
19 dipendenti, a tempo determinato e parziale, provenienti dal bacino ASU appartengono  alla categoria D tra istruttori direttivi amministrativi, tecnici e contabili e 12 alla categoria C tra istruttori contabili, tecnici  di vigilanza. 
La delibera di giunta  istruita dal segretario generale, richiama tutte le norme e le circolari e l’iter procedurale, inclusa la concertazione sindacale, che conducono l’amministrazione a poter prorogare i contratti.
I limiti di spesa entro cui deve rientrare la spesa rispondono a 306.292,61 euro, cifra che permette di rispettare il parametro 30% dell’orario full time previsto dal contratto collettivo di lavoro.
La prosecuzione dei contratti partirà non appena il si riceverà l’autorizzazione da parte della Commissione per la stabilità finanziaria degli enti locali del Ministero cui l’atto deliberativo è stato trasmesso; ma oramai dovrebbe essere questione di giorni ed i 31 contrattisti rientreranno nell’organico, seppur ancora a tempo determinato, del Comune di Bagheria.
I precari lavoreranno su 11 ore settimanali, per l’esattezza 10.80 ma si prevede che le ore possano essere incrementate non appena verrà erogato il fondo regionale straordinario per la salvaguardia degli equilibri di bilancio.
“È stato necessario modificare la vecchia delibera di proroga a causa dell’ assenza del decreto di riparto delle somme da parte della Regione Siciliana. La certezza delle somme era necessaria ai fini dell’autorizzazione ministeriale –spiega l’assessore alle Risorse Umane e Bilancio,Maria Laura Maggiore – Mi sembra doveroso ringraziare pubblicamente il personale degli uffici comunali che con dedizione e con professionalità hanno costruito il corpo della proposta deliberativa sulla base delle indicazioni politiche dell’Amministrazione.
Un ringraziamento va anche al personale contrattista che ha collaborato alla redazione dell’atto con gli uffici, Segno che con la collaborazione si possono raggiungere dei risultati”.
Si attende dunque il parere del Ministero la cui commissione si dovrebbe riunire il 17 giugno prossimo.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.