f Bagheria. Esami fine anno. 690 i maturati, 13 i bocciati. 26 hanno ottenuto il massimo dei voti | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Esami fine anno. 690 i maturati, 13 i bocciati. 26 hanno ottenuto il massimo dei voti

martedì 14 luglio 2015, 09:11   Attualità  

Letture: 1.486

MATURITA': CON INVIO ON-LINE TRACCE TAROCCATE ADDIOdi Pino Grasso

Un piccolo esercito di studenti bagheresi dei cinque istituti superiori della città ha affrontato quest’anno gli esami di maturità e dietro di loro altrettante famiglie che per circa un mese sono state sottoposte allo stress da esame.
Alta la media dei promossi con 690 maturati e solo 13 bocciati.
Ancora una volta sono gli studenti dei due licei sono risultati i più bravi della città, quelli dello scientifico classico e scientifico, rispettivamente con 7 e con 8 meritevoli del massimo punteggio.
Il dato viene fuori dai risultati della maturità 2015 in cui sono stati impegnati 703 studenti bagheresi e dell’hinterland che frequentano in città.
Il più bravo in assoluto è un giovane dell’Ites “Luigi Sturzo”, Elia Giovanni Orefice, che si è meritato pure la lode.
Ecco l’elenco degli studenti che nei vari Istituti hanno riportato il massimo dei voti e cioè 100/100.
All’Ites “Luigi Sturzo”
Marco A. Del Giudice (V/F), Claudia Buttitta e Guida Maria Grazia (V/G), Ignazio Roberto Genualdi, Giulia Matranga (V/H), Daniela Passarello (V/I), Elia Giovanni Orefice 100/100 e lode, Giulia Notaro ed Elena Riccobono (V/A Turismo).
Al liceo artistico regionale “Renato Guttuso”
un solo 100/100 quello riportato da Grazia Riggi della V/A Sezione Grafica pubblicitaria. I candidati in totale erano 107 di cui 2 non ammessi.
Al liceo classico “Francesco Scaduto”
i candidati erano 194 e 7 di essi sono usciti con il massimo dei voti: Ciro Borreano e Simona D’Alessandro della III/B, Riccardo De Rosa e Pietro Martorana della III/C, Pietro Ignazio Sanfilippo della III/D, Alice Durante della III/E, Anna D’Amico della III/I. Da segnalare 4 respinti che pertanto dovranno ripetere l’anno.
Al liceo  Scientifico “Giuseppe  D’Alessandro”:
Andrea Cascino (V/A), Paolo Ribisi (V/B), Giulia Ardoselli e Adriana Scardina (V/D), Silvia Onorato (V/E), Giuseppe Settegrani (V/G), Leonardo Mineo e Giorgio Scianna (V/H).
All’Ipsia “Salvo D’Acquisto”
su 85 ammessi agli esami 3 sono stati bocciati, mentre in 13 non sono stari ammessi agli esami di cui 6 per profitto e 7 non scrutinati per l’eccessivo numero di assenze riportare durante scolastico. Agli esami non si è registrato nessun 100/100 e il voto più alto: 93 è stato conseguito da Gioacchino Serio. “Complessivamente sono soddisfatta di come sono andati gli esami – dichiara il dirigente scolastico Lucia Bonaffino – anche se sono convinta che occorre un minimo di cambiamento nella scuola attuale. Per fortuna i nostri ragazzi trovano anche occupazione come accaduto lo scorso anno con due assunzioni all’Enel ed altri in aziende del settore dell’impiantistica”.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.