f Maltempo. Soccorse 2 imbarcazioni ad Aspra e una a Casteldaccia | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Maltempo. Soccorse 2 imbarcazioni ad Aspra e una a Casteldaccia

domenica 9 agosto 2015, 11:15   Attualità  

Letture: 1.493

guardia costieraLa pioggia e il temporale di sabato pomeriggio ha creato notevoli disagi nella provincia di Palermo. Sono 22 le persone complessivamente salvate dalla guardia costiera. Due barche sono state tratte in salvo nelle acque antistanti Aspra dagli uomini della capitaneria di porto di Porticello.
La prima, una barca di 5 metri con una persona a bordo con avaria al motore e la seconda, un natante di 4 metri con una persona a bordo in difficoltà.
Soccorsa anche un’imbarcazione da pesca di 7 metri in avaria con 2 persone a bordo nelle acque antistanti il litorale di Casteldaccia – San Nicola l’Arena.
La capitaneria di porto di Palermo ha anche soccorso un gommone di 4 metri con 5 persone a bordo, tra cui 3 bambini, che si trovava in avaria nel Golfo di Palermo; un natante da diporto di 7 metri con 6 persone a bordo, tra cui un bambino, che si trovava in avaria nelle acque antistanti l’Addaura; una barca a vela di 16 metri con a bordo sette persone con avaria al motore e alla deriva a circa 5 miglia a nord del porto di Cefalù.
Il violento temporale  – con forti raffiche di vento che hanno raggiunto i 35 nodi- ha colpito la zona nel pomeriggio, costringendo i bagnanti a cercare riparo. Sott’acqua anche Trabia, Castelbuono, Finale di Pollina, Termini Imerese, Casteldaccia, Sant’Elia, Porticello e Aspra.

Numerose le chiamate giunte alla sala operativa dei vigili del fuoco. Le segnalazioni riguardavano prevalentemente allagamenti e alberi caduti che bloccavano alcune strade.
L’ondata di maltempo ha colto di sorpresa anche molti diportisti e gli uomini della guardia costiera sono stati impegnati in decine di interventi. Complessivamente sono state soccorse sette imbarcazioni e tratte in salvo 22 persone, tra cui 4 bambini.
“E’ stata anche prestata assistenza via radio – spiega la capitaneria – a oltre una decina di imbarcazioni da diporto che sono state avviate in sicurezza verso posti di ormeggio”.
La capitaneria è intervenuta anche in soccorso di un uomo che ha perso il controllo della sua imbarcazione ed è finito in acqua a circa un miglio dal porto di Cefalù. Il naufrago è stato recuperato e affidato alle cure del 118. Le sue condizioni non sono gravi e i medici hanno riscontrato una lieve ipotermia.
Segnalato anche il capovolgimento di un catamarano con due persone a bordo a Finale di Pollina e di un gommone a Cefalù.
(notizie tratte da palermotodays.it)

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.