f Sport, calcio. Il Bagheria ha un nuovo presidente: è Domenico Prestigiacomo | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Sport, calcio. Il Bagheria
ha un nuovo presidente: è Domenico Prestigiacomo

domenica 13 settembre 2015, 14:35   Sport  

Letture: 2.061

domenico prestigiacomodi Salvo Fricano

L’A.s.d Bagheria città delle ville prende ufficialmente forma, lo fa attraverso le fondamenta, ovvero attraverso la conferma di quelle voci che giravano nell’ambiente da settimane: la conferma del nuovo presidente del club nerazzurro. E’ Domenico Prestigiacomo, 31enne, ex consigliere comunale di Bagheria e  imprenditore nel settore della rivendita di prodotti di monopoli di stato.
Domenico Prestigiacomo è il presidente più giovane della storia quasi centennale del club. L’altra conferma riguarda la guida tecnica della squadra, mister Totò Maggiore, bagherese doc, viene confermato infatti sulla panchina bagherese. Per lui la scorsa stagione è stata sicuramente positiva, tanto da meritarsi la riconferma. Un ottimo gioco, visto soprattutto tra le mura amiche e un obiettivo, quello dei playoff, sfumato solamente negli ultimi minuti dello scorso campionato.
Il Bagheria è stato inserito nel girone B del campionato di Prima Categoria, dove affronterà, tra le altre, anche il Gran Sicilia Aspra in un derby che si preannuncia infuocato.
Queste le prime parole del nuovo Presidente nerazzurro rilasciate al sito ufficiale del club: “Sono emozionato, ma soprattutto fiero di essere il Presidente della squadra della mia città, ho realizzato un sogno. Il nostro obiettivo è quello di portare il calcio che conta a Bagheria, un paese che merita categorie superiori rispetto alla prima categoria. Colgo l’occasione per fare un appello ai cittadini di Bagheria, “abbiamo bisogno di voi perchè il calcio locale è un patrimonio da salvaguardare”. Idee chiare per il giovanissimo neo Presidente nerazzurro anche per quanto riguarda gli obiettivi da raggiungere: “La squadra è al 95%, quasi al completo, composta per la quasi totalità da giocatori bagheresi. Un obiettivo che ho in mente è riportare un giocatore bagherese in squadra, Michele Di Cara, al quale sono legato da un bellissimo rapporto d’amicizia! E’ uno dei giocatori piu’ forti che offrono queste categorie! Ovviamente spero di riuscirci per il prossimo mercato, dato che lui ha già firmato per un altra squadra.
Cosa prometto ai nostri tifosi? prometto solo di ricoprire questo ruolo con umiltà e professionalità, valori che sono stati trasmessi dalla mia famiglia. In questo momento, con le lacrime agli occhi, mi vengono in mente le parole di mio padre “Domenico, solo con l’umiltà puoi andare avanti nella vita”. Devo dire che mio padre aveva proprio ragione e lo ringrazio giorno per giorno perchè è grazie a lui e ai suoi insegnamenti che ho raggiunto certi obiettivi…!
Infine voglio citare un’ulteriore sua frase che ripeteva spesso e la faccio propria “Io sugnu bariuatu nel sangue…”.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.