f Bagheria. Gravi irregolarità in un megastore gestito da cinesi sulla SS 113 (Video) | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Gravi irregolarità in un megastore gestito da cinesi sulla SS 113 (Video)

venerdì 30 ottobre 2015, 14:12   Cronaca  

Letture: 4.889

 

cinesiGravi irregolarità in un grande magazzino gestito da cittadini cinesi lungo la strada statale 113 fra Bagheria e Ficarazzi.
A riscontrarli sono stati gli agenti del commissariato di polizia di Bagheria con l’ausilio di personale della Guardia di Finanza della compagnia di Bagheria, dell’Azienda sanitaria di Bagheria, del personale dell’Enel e della Polizia Urbana.
L’attenzione delle Forze di Polizia si è posata, in particolare, su un magazzino gestito da cittadini cinesi, ubicato sulla strada statale, “Z e H” di fatto emporio di numerosi generi non alimentari, dalla cartolibreria all’abbigliamento, dalla utensileria all’elettronica, passando per i giocattoli e gli articoli da regalo.
Nel corso dei controlli, 11 dipendenti su 12 sono risultati lavoratori in ero. I controlli hanno evidenziato carenze igienico sanitarie, nei locali cucina, verosimilmente utilizzati come mensa aziendale; gravi irregolarità sono state riscontrate nei locali, segnalati in S.C.I.A. come uffici, di fatto, utilizzati come alloggi dormitorio per i dipendenti, locali anche questi fatiscenti e carenti dal punto di vista sanitario.
Pesante anche il quadro emerso, in relazione ai controlli effettuati dai finanzieri sulla liceità dei contratti di lavoro dei dipendenti: 11 su 12 sono risultati “lavoratori in nero”.
Due cittadine di nazionalità cinese sono, inoltre, risultate prive di permesso di soggiorno e sono già state avviate le pratiche per il loro allontanamento dal territorio nazionale.
Il servizio era mirato a contrastare il fenomeno dell’abusivismo commerciale, del lavoro sommerso e della irregolare presenza su territorio nazionale di cittadini stranieri, nel territorio di Bagheria.

 

Guarda il video

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.