f Bagheria. Lo Galbo e Gargano offrono collaborazione sull'edilizia scolastica | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Lo Galbo e Gargano offrono collaborazione sull’edilizia scolastica

martedì 27 ottobre 2015, 09:33   Politica  

Letture: 639

lo galbo garganoI consiglieri comunali di Forza Italia, Maurizio Lo Galbo e Carmelo Gargano, con una nota, hanno chiesto un incontro all’amministrazione comunale, sui temi dell’edilizia scolastica.
“Speriamo che si abbia il buon senso di essere collaborativi, chiediamo infatti ufficialmente al sindaco e all’assessore al ramo, un immediato incontro.-si legge in una nota-  Ci auguriamo che questa nostra proposizione non venga vista come un tentativo di esautorare le funzioni che ricopre il primo cittadino, cosa che già in passato ci ha contestato. Vorremmo avanzare una soluzione, che al momento non è stata perseguita dall’attuale amministrazione e neanche dalle precedenti; potremmo fare l’elenco dei finanziamenti e bandi nazionali ed europei che questa amministrazione come le altre si sono fatte sfuggire di mano. Ma noi non vogliamo né riesumare il passato né criticare le negligenze del presente, piuttosto guardiamo al futuro e alla nostra società che quotidianamente soffre di mancanza di attenzione da parte di chi la amministra. Chiediamo pubblicamente un incontro con il Sindaco, affinché la cittadinanza venga a conoscenza di chi realmente dimostra interesse per questo paese e di chi invece agisce solo per sterili slogan. Abbiamo la possibilità di proporre una soluzione tecnica e politica alla annosa questione che anche questa amministrazione si trascina dal proprio insediamento, pronti ad aiutare già da domani, se saremo ascoltati, la nostra comunità come è nostra consuetudine.”

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.