f Sport, calcio. Vince ancora il Bagheria. Vittoria del Casteldaccia. Perde l'Aspra   | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Sport, calcio. Vince ancora
il Bagheria. Vittoria del Casteldaccia. Perde l’Aspra  

martedì 13 ottobre 2015, 13:20   Sport  

Letture: 985

maggioredi Salvo Fricano

Terza vittoria consecutiva e vetta solitaria della classifica nel campionato di Prima Categoria per il Bagheria Città delle Ville di mister Totò Maggiore (nella foto). In quel di Castronovo i nerazzurri si sono imposti con un netto tre a zero che non lascia spazio a repliche e che fa dimenticare l’amarezza dell’eliminazione subita in settimana in Coppa Sicilia contro il Montemaggiore. Protagonista assoluto della giornata il bomber sempre più bandiera Angelo Agiato.
Successo casalingo sabato per il Casteldaccia di mister Priolo-Di Giorgio. Nella sfida contro la Nuova Sancis, il bomber Tomasello si è eletto a man of the match siglando una splendida tripletta. Buono l’atteggiamento della formazione granata nel campionato di Promozione.
Delusione e tanta amarezza invece per la Gran Sicilia Aspra nella sfida del Comunale contro il Montemaggiore. I giallorossi si sono resi protagonisti di una bellissima partita, ricca di agonismo e ottime geometrie a centrocampo. Il calcio però è fatto di episodi e soprattutto di cinismo, e i nerazzurri di Montemaggiore Belsito ne sono la prova lampante. Dopo un primo tempo dominato, con un parziale di due a zero, i ragazzi di mister Messina subiscono la rete che riapre la partita a causa di uno svarione. Da le la partita cambia e gli ospiti riescono a sfruttare al meglio le poche occasioni avute. Risultato definitivo della sfida 2-3 per il Montemaggiore. Sia il presidente La Rosa che il tecnico Messina si mostrano comunque fiduciosi alla fine dei 90 minuti: “Paghiamo lo scotto del salto di categoria, ma la squadra c’è e riusciremo a dire la nostra”, queste le parole del patron giallorosso.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.