f Sul programma di Italia 1 "Open Space" anche Ismaele La Vardera. Nostra intervista | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Sul programma di Italia 1 “Open Space” anche Ismaele La Vardera. Nostra intervista

giovedì 22 ottobre 2015, 09:38   Attualità  

Letture: 1.262

 

la varderaDa alcune settimane, la domenica sera, su Italia 1, è in onda il programma di approfondimento dell’attualità “Open space”.
Fra gli inviati c’è un giovane giornalista di Villabate, Ismaele La Vardera, conosciuto anche a Bagheria.
Ha raggiunto una buona notorietà grazie ad un’inchiesta che con coraggio ha portato fino in fondo un anno fa. Ha scoperto alcuni brogli sulla scelta degli scrutinatori a Villabate. L’inchiesta ha anche provocato una bufera nel paese.
Ismaele ha anche scritto un libro che porta in giro per le scuole.
Adesso una nuova avventura con la partecipazione a Open Space.
Come sei arrivato a Italia 1?
“Un giorno ho ricevuto una chiamata da Milano dove mi si chiedeva di fare un salto perché volevano parlarmi di una nuova trasmissione. E da allora sono li”.
Sull’inchiesta avviata a Villabate dice: “l’inchiesta che risale ad un anno fa ha dato una scossa al paese di Villabate. La più grande risposta dopo le dimissioni della vecchia giunta è stata proprio la vittoria delle elezioni di un giudice. Il dottor Vincenzo Oliveri che di legalità ne sa qualcosa.”
Che problemi ti ha creato?
“All’inizio venivo visto come lo sbirro quello che non si faceva gli affari suoi e stata montata anche una notevole macchina del fango sulla mia persona. E in tanti mi hanno invitato a smetterla.
Qualcuno ha persino avvicinato dei miei familiari dicendo che io volevo solo guai.”
Che prevedi per il tuo futuro professionale?
“Ringrazio Dio perché quel sogno si è realizzato. Lavorare nella famiglia delle Iene è stata sempre la mia più grande aspirazione. E oggi guardo avanti, i sogni nel cassetto non mancano mai, anzi sono i sogni a dare forma al mondo. Posso solo dire di aver raggiunto un traguardo importante. Ma le tappe della strada sono tante.” (m.g.)

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.