f Casteldaccia. Il pentito Benito Morsicato: "Salvatore e Mariano vennero sequestrati" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Casteldaccia. Il pentito Benito Morsicato: “Salvatore e Mariano vennero sequestrati”

mercoledì 11 novembre 2015, 10:04   Cronaca  

Letture: 6.535

 

salvatore e marianoE’ una storia senza fine la scomparsa di Mariano Farina e Salvatore Colletta, i due ragazzini spariti nel nulla 23 anni fa da Casteldaccia.
Adesso è il pentito bagherese, Benito Morsicato, a parlare di loro.
Morsicato, 36 anni, bagherese, arrestato nel corso del blitz “Reset” dello scorso anno, nel corso di uno dei suoi interrogatori, ha detto di avere sentito della vicenda dei due ragazzini, all’epoca della scomparsa di 12 e 15 anni. Morsicato sostiene di avere saputo che i due sono stati sequestrati, ma non ricorda il nome della persona che lo avrebbe riferito. Non è escluso che la Procura riapra un fascicolo per capire chi sia la persona che avrebbe dato questa informazione al pentito bagherese.
Morsicato ha 36 anni, quindi sarebbe coetaneo dei due ragazzi. E’ strano che ciclicamente si torni a parlare della scomparsa di Mariano Farina e Salvatore Colletta. morsicatoLo scorso mese di gennaio, al cellulare della mamma di Salvatore Colletta, erano giunti dei messaggi riaccendendo le speranze. In un messaggio c’era scritto che Salvatore era in Puglia.
Poi però, è stato appurato che l’autore era un ragazzino di Termini Imesere, indagato dalla Procura del paese.
La famiglia Colletta non si è mai fermata di cercare il ragazzo, mentre i Farina si sono trasferiti negli Stati Uniti.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.