f Bagheria. Presentata la rete E-inclusion,  nuovo servizio per gli svantaggiati del territorio | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Presentata la rete E-inclusion,  nuovo servizio per gli svantaggiati del territorio

giovedì 3 dicembre 2015, 14:07   Attualità  

Letture: 1.086

e-inclusiondi Martino Grasso

I disabili, gli anziani e le persone in difficoltà, dei comuni di Bagheria, Altavilla Milicia, Casteldaccia, Santa Flavia e Ficarazzi, avranno a disposizione una serie di nuovi servizi per i loro bisogni.
Il progetto è stato presentato oggi, in aula consiliare a Bagheria.
Lo slogan del progetto è “Un abbraccio che dona aiuto”.
Il network si chiama rete e-inclusion e propone servizi e tecnologie pensati per sostenere i cittadini e assicurare, a coloro che si trovano in situazioni di disagio, aiuto, servizi di assistenza e gli strumenti di cui hanno bisogno.
Rete e-inclusion è un’iniziativa  FESR Fondo Europeo di Sviluppo Regionale del’Unione Europea per i comuni del distretto socio-sanitario 39.
Il costo complessivo del finanziamento è di circa 750 mila euro.
Presenti alla conferenza il sindaco di Bagheria Patrizio Cinque, l’assessore alla Programmazione Alessandro Tomasello, l’assessore alle Politiche Sociali Maria Puleo,  il responsabile unico del procedimento di e-Inclusion  Onofrio Lisuzzo ed il direttore dell’esecuzione del contratto, Giovanni Di Cristina. Presente anche Luigi Lo Giudice, responsabile del distretto sanitario di Bagheria.
Il sindaco di Bagheria Cinque ha sottolineato che “dobbiamo metterci al passo con altre realtà italiane ed europee che da tempo offrono servizi attraverso le nuove tecnologie”.
Presenti anche esponenti degli altri comuni coinvolti, per Santa Flavia Salvatore Sanfilippo, vicesindaco e assessore alle Politiche Sociali e Sanità, per Altavilla Milicia c’era una dipendente comunale, per Casteldaccia Angela Maria La Spisa assessore alla  Solidarietà Sociale, Politiche Giovanili, Pari Opportunità e l’assessore alla politiche sociali del Comune di Ficarazzi Giovanni Giallombardo. Ha coordinato la conferenza la responsabile dell’ufficio stampa di Bagheria Marina Mancini.
Durante la conferenza stampa sono stati puntualizzati i servizi a disposizione dei cittadini e illustrate la sede principale del progetto e le aule informatiche accessoriate con dispositivi speciali per diversamente abili presenti nei 5 comuni.
Sono previsti anche servizi in sperimentazione ed il portale web dedicato. Per illustrare il progetto ed apprendere come fruire dei servizi offerti da e-inclusion sono in programma anche due seminari, 4 workshop e 4 stand nei comuni di Altavilla Milicia, Casteldaccia, Ficarazzi e Santa Flavia.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.