f Bagheria. Approvata la proroga, fino al 28 febbraio, per i 31 contrattisti del Comune | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Approvata la proroga, fino al
28 febbraio, per i 31 contrattisti del Comune

sabato 9 gennaio 2016, 09:02   Attualità  

Letture: 1.418

contrattisti-nuovaNuova proroga per i 31 contrattisti del Comune di Bagheria.
La Giunta Cinque ha approvato la proroga per i precari del Comune di Bagheria per 24,30 ore settimanali sino al 29 febbraio 2016. Con un successivo atto giuntale si procederà alla proroga sino al 31/12/2016 in attesa di provvedimenti normativi della Regione Siciliana che assumerà integralmente la spesa dei contratti.
L’attuale proroga viene coperta con fondi regionali e non comporta un esborso dal bilancio comunale.
In attesa che si possano svolgere i concorsi per procedere con le stabilizzazione dei precari e alle assunzioni delle figure utili al Comune e che si possa, anche procedere, per tutti gli altri dipendenti comunali part-time, all’incremento delle ore lavorative, i 31 contrattisti, dipendenti, a tempo determinato e parziale, provenienti dal bacino ASU appartenenti 19 alla categoria D tra istruttori direttivi amministrativi, tecnici e contabili e 12 alla categoria C tra istruttori contabili, tecnici di vigilanza possono tirare un sospiro di sollievo.
Intanto nei giorni scorsi era anche arrivata la notizia che la Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionale il divieto di assunzione in caso di mancato rispetto dell’indice medio di tempestività dei pagamenti; Notizia che coinvolge anche i 31 precari del Comune di Bagheria perché si può procedere ai concorsi.
Per i 31 precari di Palazzo Ugdulena è dunque arrivata la proroga tecnica che garantisce i contrattisti comunali , un atto fondamentale per assicurare la continuità occupazionale in attesa di definire le procedure di stabilizzazione e mettere al riparo lavoro e servizi.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.