f Casteldaccia. Si dimette l'assessore La Spisa. Il sindaco azzererà la giunta | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Casteldaccia. Si dimette l’assessore La Spisa. Il sindaco azzererà la giunta

giovedì 14 gennaio 2016, 14:50   Politica  

Letture: 2.724

angela la spisadi Martino Grasso

Si è dimessa l’assessore Angela La Spisa (nella foto) e domani il sindaco Fabio Spatafora azzererà la giunta al giro di boa del suo mandato e nascerà una nuova maggioranza.
La decisione di La Spisa vuole dunque favorire la nascita della nuova giunta.
Attualmente la giunta è composta da Sebastiano Di Giacinto, Carmelo Calò, Marzia Santoro e appunto Angela La Spisa.
“L’intenzione -sottolinea il sindaco Spatafora- è quella di dare nuovo impulso politico alla maggioranza. Sia perché siamo al giro di boa del mandato e anche alla luce della nascita del nuovo gruppo “Svolta responsabile” di cui fa parte la dimissionaria La Spisa.”
Il sindaco nel giro di pochi giorni nominerà il nuovo esecutivo E non è esclusa la rinomina di qualcuno degli assessori uscenti.
Con una nota diffusa dall’amministrazione, si sottolinea che “l’assessore la Spisa ha sempre goduto della piena fiducia e della collaborazione (che non sono mai venute meno) non solo del sindaco ma anche dei colleghi di Giunta e degli impiegati del Comune e si è distinta per l’impegno giornaliero, l’indipendenza e l’obiettività nella gestione del proprio incarico per il bene della cittadinanza e a tutela delle situazioni di sofferenza sociale presenti nel territorio. Malgrado le tantissime attestazioni di stima da parte di tanti cittadini tuttavia questo gesto, per scelta assolutamente personale, è stato compiuto da La Spisa a seguito di valutazioni proprie sulla situazione dei gruppi consiliari.”
Nel luglio 2015 Angela La Spisa ha creato un nuovo gruppo consiliare, “Svolta responsabile”, all’interno del quale sono entrati consiglieri che fino ad allora erano in minoranza e che hanno manifestato piena fiducia nell’operato dell’assessore La Spisa, scegliendolo come proprio riferimento in Giunta.”
Si sono creati quindi nuovi equilibri di maggioranza in consiglio comunale.
Con le dimissioni, La Spisa,  vuole aumentare la coesione della maggioranza che sostiene l’amministrazione comunale.
Con una nota Angela La Spisa sottolinea di “non volere   anteporre personalismi sterili all’interesse generale, avendo il coraggio di fare un passo indietro quando questo è utile per fare gioco di squadra.”
La Spisa rimane consigliere comunale, confermando l’adesione alla maggioranza, in attesa della nomina del nuovo esecutivo.

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.