f Aspra. Presentata la 4° edizione del Trofeo del Mare che si svolgerà domenica | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Aspra. Presentata la 4° edizione del Trofeo del Mare che si svolgerà domenica

venerdì 26 febbraio 2016, 08:14   Sport  

Letture: 2.041

conferenza aspradi Michela Gargano

E’ stata presentata presso l’aula consiliare della circoscrizione di Aspra la 4° edizione del Trofeo del Mare, evento che si svolgerà domenica 28 Febbraio ad Aspra.
La manifestazione, organizzata dall’ASD Polisportiva Atletica Bagheria, è la seconda prova del GP di corsa 2016 e segue il primo appuntamento tenutosi ad Acireale.
Hanno preso parte alla conferenza Gerardo Lorenzini, il professore Tommaso Ticali e all’assessore Romina Aiello.
Il professore Ticali ha precisato quanto questa manifestazione abbia acquisito, nel corso degli anni, sempre più importanza tanto da contare, oggi, 780 partecipanti.
La gara partirà alle ore 10:00 su un percorso di 10 km.
“Lo scopo di questa manifestazione -ha detto con tono orgoglioso Ticali- è quello di promuovere il territorio, quindi realizzare un connubio tra sport e turismo”.
Dal punto di vista tecnico ha fatto un excursus di quelli che sono gli atleti favoriti che prenderanno parte alla manifestazione e, in particolare, Alessio Terrasi, vincitore della prima tappa della manifestazione tenutasi ad Acirele, e un altro atleta, Giuseppe De Angelis, atleta locale con alle spalle una storia sicuramente molto commovente che ha tutta l’aria di aver avuto un lieto fine.
De Angelis ha preso parte alla conferenza insieme alla figlia e, con grande interesse da parte di tutti gli spettatori, è stato invitato a raccontare il proprio incidente.
“Sono stato una vittima della strada -ha detto- ma sono è riuscito ad uscirne da vincitore.”
L’assessore Aiello ringrazia chi, in tutti questi anni, ha cercato di promuovere lo sport per far leva su altri argomenti che prescindono dal contesto sportivo, proprio come la valorizzazione del territorio. Argomento questo che sembra accomunare tutti i componenti la commissione, tant’è che a ribadire questo concetto è anche uno degli sponsor della manifestazione, Francesco Padovano, che ha sostenuto fermamente quanto questo genere di progetti sociali sia utile tanto al territorio quanto a chi lo popola.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.