f Bagheria. Avviate le cause civili e penali dai due citati dal sindaco come fiancheggiatori della mafia | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Avviate le cause civili e penali dai due citati dal sindaco come fiancheggiatori della mafia

lunedì 8 febbraio 2016, 21:07   Cronaca  

Letture: 2.121

avvocatiIl collegio difensivo (composto da Dario Barbiera, Giancarlo Sciortino e Valeria Balistreri)  dei responsabili dell’agenzia di pompe funebri tirata in ballo dal sindaco Patrizio Cinque, come fiancheggiatori della mafia, si è riunito, oggi, insieme alle parti assistite.
Con una nota si sottolinea che “è stato conferito ufficialmente pieno incarico ed avviate tutte le azioni più utili alla tutela dei diritti di queste ultime, sia per il ristoro dei danni in sede civile, sia per la sanzione dell’illecito perpetrato, in sede penale.”

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.