f Bagheria. Critiche dall'opposizione sulla convocazione della commissione bilancio | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Critiche dall’opposizione sulla convocazione della commissione bilancio

venerdì 5 febbraio 2016, 11:40   Politica  

Letture: 791

comune 1Con una nota a firma dei consiglieri comunali Maurizio Lo Galbo, Biagio Gino D’agati, Filippo Tripoli ed Emanuele Tornatore, si critica l’operato del  presidente della commissione bilancio, Giuseppe Giammarresi, che giovedì alle ore 18.30 ha comunicato ai componenti della stessa, di aver stabilito, una convocazione l’indomani venerdì alle ore 11,00.
“Il presidente -si legge nella nota-  non ha avuto l’accortezza di concordare con il gruppo d’opposizione, in palese violazione del regolamento comunale, che prevede (art.6 punto 3) un preavviso di almeno 48 ore prima della convocazione della commissione ufficiali. Inoltre l’oggetto dell’argomento era stato richiesto caldamente dai consiglieri d’opposizione alla prima convocazione ordinaria utile,per poter udire l’assessore al bilancio e la figura apicale del settore finanziario, dopo essere venuti a conoscenza di criticità e osservazioni da parte del ministero degli interni sull’ipotesi di bilancio inviato da questa amministrazione, abbiamo pensato che fosse nostro diritto avere chiarezza in merito. Pertanto visto il preavviso striminzito e non potendo organizzarsi in tempo utile con gli impegni lavorativi chiediamo di convocare la commissione in tempi consoni e nel rispetto del regolamento con tutti crismi, ma soprattutto evitare sperpero inutile di denaro pubblico sapendo che a priori ben 4 componenti non potranno prenderne parte, quindi significherebbe una convocazione, non solo illegittima ma rischia di risultare nulla e/o monocolore. Pertanto facciamo appello al Presidente Giammarresi di utilizzare il buon senso, sapendo a priori l’inutilità della convocazione di venerdì 5 febbraio, ma soprattutto in palese violazione del regolamento.“

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.