f Bagheria. La prima commissione sollecita l'amministrazione sui regolamenti | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. La prima commissione sollecita l’amministrazione sui regolamenti

martedì 16 febbraio 2016, 14:50   Politica  

Letture: 1.520

vella-maddalenaLa prima commissione consiliare, presieduta dal consigliere Maddalena Vella e formata dai consiglieri Romina Aiello, Marco Maggiore, Giuseppina Chiello, Emilio Finocchiaro, Carmelo Gargano, Aiello Pietro, Michele Rizzo ed Emanuele Tornatore,  ha trasmesso al sindaco Patrizio Cinque, all’assessore alle Risorse Umane Laura Maggiore e alla Presidente del Consiglio comunale, Claudia Clemente,  una nota di sollecito sulle proposte di regolamenti elaborati dalla stessa commissione. 
Nella nota si  evidenziano  i ritardi dell’amministrazione comunale nell’istruttoria relativamente ai seguenti atti predisposti dalla I° Commissione consiliare e di cui qui si riportano gli estremi come indicato nella nota della Commissione:

  • “Regolamento del consiglio comunale trasmesso il 14/09/2015 con nota prot. int. n.52. Con nota con prot. int. 66 del 09/11/2015, la Commissione ha sollecitato l’esame del suddetto regolamento. “Ad oggi nonostante il notevole lasso di tempo trascorso e i numerosi solleciti eseguiti, anche informali, l’amministrazione non ha istruito il suddetto regolamento” – si legge nella nota.
  • Regolamento di polizia mortuaria trasmesso il 17/12/2014; dopo concertazione con i responsabili degli uffici preposti, il suddetto regolamento è stato modificato dalla Commissione ed inviato all’ufficio di Presidenza del consiglio comunale in data 14/09/2015, con nota prot. int. n. 51 . Successivamente, la Commissione ha sollecitato l’esame del suddetto regolamento, con nota prot. int. n.66 del 09/11/2015 e con nota n. 01 del 20/01/2016, ma, ad oggi, nonostante il notevole lasso di tempo trascorso e i numerosi solleciti eseguiti, l’Amministrazione non ha ancora provveduto
  • Regolamento degli impianti sportivi trasmesso l’11/05/2015, con nota prot. int. n. 28; con nota n. 48 del 14/09/2015, con nota n.66 del 09/11/2015 e con nota prot. int.n.1 del 20/01/2016, la Commissione ha sollecitato l’Amministrazione per l’esame del regolamento ma, ad oggi, nulla è stato prodotto.
  • Statuto: la Commissione ha inviato nota al Segretario Generale, con prot. int. 39 del 15/07/2015, per chiedere la trasmissione delle modifiche normative intervenute dalla data di approvazione del vigente statuto fino ad oggi, al fine di consentire alla Commissione di revisionare lo statuto dell’ente. Con note prot. int. n.49 del 14/09/2015, n.69 del 18/11/2015 e n. 13 del 08/02/2016, la Commissione ha invitato – inutilmente – il Segretario Generale a provvedere”.

“Ad oggi, la Commissione è stata costretta a sospendere i relativi lavori  – si legge ancora nella nota – nella speranza che il Segretario Generale voglia trasmettere la documentazione richiesta e  si invitano sindaco, assessore e presidente del consiglio comunale, ognuno per le rispettive competenze, ad attivarsi al fine di poter presentare, il prima possibile, le relative proposte di delibera per l’approvazione in consiglio comunale dei suddetti regolamenti e dello statuto comunale”.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.