f Bagheria. Nuovi accordi fra il Comune e l'Università di Palermo su villa Aragona Cutò | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Nuovi accordi fra il Comune e l’Università di Palermo su villa Aragona Cutò

martedì 2 febbraio 2016, 09:11   Cultura  

Letture: 1.417

sindaco rettoreIl sindaco Patrizio Cinque ha incontrato nei giorni scorsi il rettore dell’università degli studi di Palermo, Fabrizio Micari, a palazzo Steri, sul futuro del Dams a villa Aragona Cutò. La convenzione stipulata nel  2003, considerata obsoleta, sarà rivista dalle parti. Si pianificheranno anche dei progetti che coinvolgano l’uso di Villa Cattolica, sede del museo Guttuso, attualmente chiusa per restauro.
Previsto un centro multimediale, il miglioramento dei servizi bibliotecari, con la biblioteca universitaria, l’uso del wi-fi, un Hub universitario, spazi per i giovani ed eventi formativi e di condivisione. “In questo primo incontro abbiamo ragionato con il Rettore sul ruolo della città di Bagheria per l’Università palermitana – dice il Sindaco Cinque che ha incontrato il Rettore con l’assessore alla cultura e pubblica istruzione Romina Aiello e l’Assessore all’Urbanistica Luca Tripoli ed entrambi siamo concordi sul fatto che il protocollo per villa Aragona Cutò vada rivisto come luogo ove offrire servizi per i giovani universitari, dove farli incontrare e dare impulso alla creazione di idee. Sono certo che nascerà una proficua sinergia”.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.