f Bagheria. Ordinanze di chiusura per 5 negozianti di frutta e verdura per 5 giorni | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Ordinanze di chiusura per
5 negozianti di frutta e verdura per 5 giorni

martedì 9 febbraio 2016, 16:09   Cronaca  

Letture: 5.626

frutta e verduraVigili urbani in azione e scattano ordinanze di chiusura per negozianti di frutta e verdura che dovranno sospendere le vendite per 5 giorni, perchè occupavano abusivamente il suolo pubblico.
Sono 5 le ordinanze che sono state firmate dal sindaco Patrizio Cinque nei giorni scorsi, fra la fine di gennaio e l’inizio di febbraio, per altrettanti negozianti.
E’ stata anche disposta la rimozione di tutta la merce che veniva esposta.
La squadra degli agenti municipali del servizio annona, ha effettuato numerosi controlli lungo il tessuto urbano della città, con attenzione per i corsi principali.
I controlli sono stati disposti, per verificare le eventuali concessioni commerciali emesse, dal SUAP, lo sportello unico per le attività produttive che ha appurato che si trattava di occupazioni illecite di suolo pubblico.
Si è accertato che ogni commerciante occupava dai 3 ai 20 metri di suolo pubblico non concesso, con pericolo sia per gli automobilisti che per i pedoni, creando disagio alla circolazione.
Le segnalazioni di molti disagi sono state fatte dai cittadini tramite il servizio whatsapp “cittadino vigile” cui fanno seguito i controlli che vengono effettuati giornalmente dagli agenti della polizia municipale.
“Ci spiace dover attuare ordinanze che in qualche modo colpiscono chi vuole lavorare -dice il sindaco Patrizio Cinque- ma al contempo si può agire, nel caso specifico, seguendo le disposizioni in materia. Abbiamo lavorato per offrire nuovi spazi agli ambulanti, abbiamo informato i fruttivendoli che non possono occupare il suolo pubblico per l’incolumità dei cittadini e per evitare problemi alla circolazione dei veicoli, vogliamo una città più decorosa e anche non esporre frutta e verdura in mezzo alla strada ci aiuta a farlo”.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.