f Bagheria. Vella: "sindaco e assessore devono dimettersi dopo il servizio delle Iene" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Vella: “sindaco e assessore devono dimettersi dopo il servizio delle Iene”

lunedì 8 febbraio 2016, 18:34   Politica  

Letture: 3.634

vella nuovo“Le dimissioni del sindaco Patrizio Cinque e dell’assessore Luca Tripoli sono inevitabili”.
A sostenerlo è  Daniele Vella, della segreteria provinciale Partito Democratico, a seguito del servizio delle Iene sull’abusivismo edilizio a Bagheria.

“Del servizio delle Iene sull’abusivismo edilizio, che coinvolge anche il Sindaco Cinque ed il suo assessore all’urbanistica Luca Tripoli, ciò che colpisce di più è il tentativo dei due amministratori di dissimulare e negare di fronte alle domande incalzanti del giornalista.
Chi amministra non può mentire sapendo di mentire, deve affrontare le critiche e rispondere nel merito. Così non è accaduto.
Crediamo che, alla luce di questi fatti, ma anche dell’operato pregresso si sia persa quella credibilità necessaria a portare avanti un settore così delicato e dal quale passa lo sviluppo del nostro territorio.
Solo di qualche mese fa le polemiche sulla incompatibilità dell’assessore con la normativa del Tuel  che vieta ai professionisti assessori ai lavori pubblici e all’urbanistica di esercitare la professione nel territorio in cui svolgono la loro funzione e quelle sul conflitto di interessi, per la richiesta di una concessione in zona demaniale marittima nel territorio di Aspra.
Anche in queste ultime due occasioni l’operato di Tripoli è stato difeso dal Sindaco e dall’amministrazione.
Pertanto, in virtù di quanto esposto, giudichiamo oramai inevitabili le dimissioni.”

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.