f Palermo. Venerdì convegno di Anci Sicilia Giovani a palazzo dei Normanni | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Palermo. Venerdì convegno di Anci Sicilia Giovani a palazzo dei Normanni

domenica 21 febbraio 2016, 14:22   Politica  

Letture: 1.153

lo galboContinua il percorso dell’Anci Sicilia Giovani, l’occasione questa volta è il convegno formativo “Essere Giovani ed Amministratori in Italia. L’Italia dei Comuni: la nuova riforma”, in programma per venerdì 26 febbraio 2016 ore 9:00, nella splendida “Sala d’Ercole” del palazzo dei Normanni di Palermo.
Sarà coordinato dal presidente Maurizio Lo Galbo.
“Le Amministrazioni Comunali – si legge in una nota- stanno attraversando un periodo di transizione, aggiunge il giovane amministratore, sempre più esposti ad uno stato di calamità istituzionale e costretti a fare i conti con un nuovo metodo di programmazione economica. Il gruppo di lavoro regionale ha quindi voluto creare un’occasione di confronto e di formazione, durante la quale sarà possibile ascoltare la lezione magistrale di esperti del settore.” Parteciperanno alla convegno: ⁃ Leoluca Orlando – Presidente Anci Sicilia; ⁃ Gianluca Callipo – Presidente Anci Nazionale Giovani; ⁃ Maurizio Graffeo – Presidente della sezione di controllo della Corte dei Conti per la Regione Siciliana; ⁃ Gaetano Scaduti – Magistrato del Tribunale di Palermo; ⁃ Toto Cordaro vicepresidente della commissione affari istituzionali dell’Assemblea Regionale Siciliana.
La partecipazione all’evento è aperta ai giovani amministratori siciliani, che potranno dare conferma seguendo le indicazioni descritte nel sito ufficiale dell’Anci Sicilia, oppure via email all’indirizzo ancisiciliagiovani@gmail.com

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.