f Pietro Scaduto nega di avere partecipato all'omicidio dei due narcotrafficanti | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Pietro Scaduto nega di avere partecipato all’omicidio dei due narcotrafficanti

mercoledì 3 febbraio 2016, 11:39   Cronaca  

Letture: 2.484

pietro scadutoUno degli imputati accusati di avere ucciso Juan Ramon Fernandez Paz e Fernando Pimentel, nel maggio del 2013, nega ogni addebito.
Si tratta del bagherese Pietro Scaduto, accusato con il fratello Salvatore, di avere ucciso i due narcotrafficanti a Casteldaccia. I corpi vennero ritrovati grazie alla collaborazione di Giuseppe Carbone, poi pentito, che per lo stesso reato è stato condannato a 16 anni di carcere.
In questi giorni si sta celebrando il processo in Corte d’Assise a Palermo.
Secondo gli inquirenti, i due vennero uccisi nell’ambito di una faida della mafia canadese.
Carbone ha raccontato tutte le fasi dell’omicidio.
Il processo è stato rinviato al 22 febbraio.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.