f Arrestati a Palermo un casteldaccese e un tunisino per droga | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Arrestati a Palermo un casteldaccese e un tunisino per droga

venerdì 18 marzo 2016, 14:05   Cronaca  

Letture: 3.078

geraci-tunisinoI carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Bagheria hanno arrestato a Palermo, in via Oreto, un tunisino e un residente a Casteldaccia, per spaccio di stupefacenti.
I carabinieri hanno assistito ad una cessione di stupefacente tra un nord africano ed un italiano. In manette sono finiti Domenico Geraci, 35 anni, residente a Casteldaccia noto alle forze dell’ordine e Moez Khalfallah, 41 anni, nato a Tunisi,  anche lui noto ai militari e sottoposto alla misura della sorveglianza speciale.
L’immediata perquisizione del tunisino ha consentito di rinvenire 2 involucri di cellophane contenenti altrettante dosi di eroina, del peso complessivo di circa 3 grammi e la somma di 50 euro in contanti provento dell’attività di spaccio, il tutto posto sotto sequestro.
Nel successivo accertamento a carico di Domenico Geraci è emerso che nonostante fosse sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Casteldaccia, si era illegittimamente recato a Palermo, motivo per il quale è stato anch’egli arrestato.
I due su disposizione dell’Autorità Giudiziaria sono stati tradotti presso le rispettive abitazioni in attesa di giudizio. Geraci nella giornata di ieri è stato raggiunto da ordinanza di aggravamento della misura cautelare, e si trova ora in regime di detenzione domiciliare.

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.