f Presentata la giornata del Fai che quest'anno sarà organizzata ad Aspra | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Presentata la giornata del Fai che quest’anno sarà organizzata ad Aspra

lunedì 14 marzo 2016, 15:27   Attualità  

Letture: 1.716

giornata Fai 1E’ stata presentata oggi la giornata Fai che quest’anno si svolgerà ad Aspra. Alla conferenza hanno preso parte  il presidente della Circoscrizione di Aspra, Gerardo Lorenzini, la Presidente del Consiglio Comunale di Bagheria, Claudia Clemente, l’assessore alla Pubblica Istruzione e Beni Culturali,Romina Aiello, la responsabile cittadina del FAI la professoressa Giuseppina Greco, il proprietario dei Villa Sant’Isidoro Domenico Angileri e lo sponsor del Consorzio Apo Sicilia Antonio Fricano.

Per l’occasione si potranno visitare Villa Sant’Isidoro, bene monumentale, di grandissimo interesse storico-culturale-antropologico, recentemente restaurato ed aperto al pubblico; gli affreschi del maestro Renato Guttuso realizzati in età giovanile presenti nella Parrocchia di Maria Santissima Addolorata, il museo delle Acciughe unico per le sue pecurialità e la bella frazione di Aspra.
Le visite guidate si articoleranno secondo il seguente orario:
1.venerdì 18/03/2016 ore 9,30/ 13,00
2.sabato 19/03/2016 ore 9,30/ 13,00
3.domenica 20/03/2016 ore 9,30/ 13,00 ore 15,30 /17,30
Anche quest’anno saranno coinvolte le scuole e gli studenti che faranno da apprendisti ciceroni: Liceo scientifico “ G. D’Alessandro”, Liceo Classico “ F. Scaduto”, Liceo Artistico “ R. Guttuso”, “I.T.E.T. “ Luigi. Sturzo” , I.C.S. T. Aiello”, “I.C.S. I . Buttitta”, I.C.S. Gigenti, Bagheria e Aspra”, Scuola media Ciro Scianna”, Circolo didattico Bagnera e il circolo didattico Cirincione.
“Per gli iscritti FAI, ci saranno percorsi agevolati ed elimina code, e tanto altro -ha detto la professoressa Greco- sarà possibile iscriversi direttamente in loco. Ai visitatori verrà omaggiata una retina di agrumi biologici offerti dalla Coop A.P.O. Sicilia.”
Venerdì 18 marzo ad aprire musicalmente i lavori sarà il Gruppo strumentale della scuola media Ciro Scianna di Bagheria.
Domenica 20 il gruppo strumentale della scuola media Ciro Scianna, apriranno i lavori, in presenza del Sindaco, Patrizio Cinque, dell’assessore Romina Aiello allieterà il pubblico, nelle ore anti meridiane, con brani musicali accuratamente selezionati dai docenti.
“I ragazzi devono sentire l’orgoglio dell’appartenenza al proprio territorio -ha detto la professoressa Greco- questa iniziativa sul nostro territorio servirà promuovere e valorizzare la grande ricchezza culturale che ha la nostra frazione marinara”.
“Lo scopo di iniziative come questa del FAI è acquisire e diffondere una indentità ed una conoscenza del territorio -sottolinea l’assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione, Romina Aiello- è importante rendere gli studenti parte attiva e protagonisti dell’iniziativa. Visti i tempi non floridi per la Cultura ben vengano iniziative di questo genere che mettono da parte ogni diversità politica e di schieramento per il bene della comunità”.
La presidente del Consiglio Comunale, Claudia Clemente ha posto  l’accento sulla bellezza delle ville settecentesche del nostro territorio: “villa de Cordova Sant’Isidoro è intatta nei ricordi, le ville sono costruite con le pietre di Aspra, i volti degli affreschi della chiesa sono quelli dei pescatori della frazione: Aspra è ovunque nel territorio Bagherese”.
Gli fa eco Domenico Angileri: “Villa Sant’Isidoro è un utile attrattore per risollevare il paese anche economicamente, la stiamo inserendo all’interno di percorsi turistici. Nella villa esistono mappe e documenti del 1500 che verranno studiati per scoprire il passato e l’arte del territorio”.
“Si sta valorizzando la comunità dei pescatori di Aspra anche sotto il profilo culturale  -ha detto il presidente di Circoscrizione Gerardo Lorenzini -la storia di Aspra parte anche da villa Sant’Isidoro che grazie al signor Angileri è entrata nel cuore e nella conoscenza del cittadino asprese.”
Nella due giorni verranno distribuite le arance biologiche del consorzio Apo Sicilia di Antonio Fricano che promuove la diffusione del prodotto biologico.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.