f Bagheria. Un centro diurno per anziani in un bene confiscato alla mafia | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Un centro diurno per anziani in un bene confiscato alla mafia

giovedì 10 marzo 2016, 20:09   Attualità  

Letture: 2.565

centro per anzianiNascerà in un bene confiscato alla mafia un centro per gli anziani.
La Giunta ha approvato la proposta presentata dall’assessore alle Politiche Sociali Maria Puleo che prevede di utilizzare come centro ricreativo diurno per anziani il bene confiscato alla mafia di via Massimo D’Azeglio.
La gestione del servizio, al momento, avverrà con personale comunale.
“Vogliamo garantire servizi per giovani e meno giovani e questa decisione scaturisce per questo motivo, al fine di favorire momenti ricreativi e di aggregazione” – spiega l’assessore Puleo.
“Il fine ultimo di iniziative come queste è aumentare la qualità della vita a Bagheria” – spiega il sindaco Cinque – “ed è per questo che intendiamo tutelare gli anziani, i giovani, i disabili aumentando l’offerta di servizi dedicati a queste categorie. Utilizzare poi per questi fini beni confiscati alla mafia assume un valore ancora più importante”.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.