f Bagheria. Venerdì 25 e sabato 26 marzo "caccia alle uova" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Venerdì 25 e sabato 26 marzo “caccia alle uova”

martedì 8 marzo 2016, 15:02   Cultura  

Letture: 1.604

caccia alle uovaVenerdì 25 marzo, dalle ore 16:30 alle 19:00, e sabato 26 marzo, dalle ore 10:00 alle 13:00, presso villa San Cataldo, il Gruppo Italia 291 di Amnesty International, attivo sul territorio bagherese, anche quest’anno organizzerà la Caccia alle Uova, arrivata alla terza edizione, per la sensibilizzazione dei bambini ai diritti umani, in occasione delle festività pasquali.
Con un comunicato stampa si sottolinea che “da sempre Amnesty International ha affiancato al tradizionale impegno in favore delle vittime delle violazioni dei diritti umani, un ampio progetto educativo. La sensibilizzazione è uno dei maggiori strumenti con cui poter favorire la crescita e lo sviluppo di conoscenze, abilità e attitudini coerenti con i principi riconosciuti in materia di diritti dell’uomo. Le attività per i bambini saranno divise in due giorni: durante il pomeriggio di venerdì 25, si coloreranno le uova, mentre la mattina successiva, sabato 26, si terrà la caccia alle uova in squadra, con i relativi premi. In entrambe le giornate si faranno giochi volti alla sensibilizzazione, sempre collegati ad attività artistiche.Avvicinare i più piccoli ai diritti umani attraverso il gioco è il modo migliore per formare delle coscienze che prediligano l’uguaglianza e tutti quei valori che sostengono la difesa dei diritti umani.”

Le attività saranno del tutto gratuite. E’ necessaria prenotazione entro il 19 marzo, inviando un’e-mail all’indirizzo gr291@amnesty.it, chiamando al 3291635860 oppure contattando la pagina Facebook “Gruppo Giovani Amnesty International Bagheria”.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.