f Sport, calcio. Il Sant'Anna promosso nel campionato di seconda categoria | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Sport, calcio. Il Sant’Anna promosso nel campionato di seconda categoria

martedì 8 marzo 2016, 08:06   Sport  

Letture: 1.919

sant'anna festadi Federico Sammartano

La squadra del Sant’Anna di Santa Flavia, ha vinto il campionato di terza categoria di calcio.
La partita decisiva si è svolta domenica scorsa al campo comunale di Santa Flavia, contro l’Alia.
Il risultato finale di 2 a 2,  è bastato a dar via ai festeggiamenti per la vittoria matematica della categoria.
Il clima di festa imminente non ha però impedito ai numerosi spettatori di assistere ad una partita vera, dura e combattuta, in cui le due squadre si sono date battaglia per oltre 90 minuti.
Il Sant’Anna ha giocato con Lo Cicero tra i pali, Celicola (dal 73° Tripoli), Aiello, G.Di Salvo e Troia a comporre la linea difensiva, Benanti, Venturi (dal 88° Rizzo) e Pecoraro (dal 79° Giudice) a centrocampo, Gu.Di Salvo (dal 91° Gambino) e Montevago (dal 46° Lo Galbo) a sostenere l’unica punta Susinno.
La partita si accende al 22° minuto, un tiro di Marco Susinno respinto corto, viene raccolto da Guido Di Salvo che insacca per il vantaggio della squadra Flavese, un vantaggio che dura poco più di due minuti, quando gli ospiti riescono, con un’azione manovrata, a trovare il pareggio, il Sant’Anna prova a riportarsi avanti su palla inattiva con Pecoraio e con colpo di testa di Aiello ma all’intervallo il punteggio è di 1 a 1.
Al 53° esimo l’appena entrato Lo Galbo si rende protagonista di un gol eccezionale scartando due avversari e trovando il gol da posizione defilata, il pubblico in festa avverte l’avvicinarsi del raggiungimento dell’obiettivo ma i ragazzi dell’Alia non si danno per vinti, tanti contrasti duri, la partita si innervosisce, Lo Cicero riesce a salvare il risultato con un prodigioso intervento al 68° minuto ma gli ospiti riescono a trovare il gol del 2 a 2 in mischia al 71° con Castello sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Le squadre stanche e poco lucide cercano il gol della vittoria fino alla fine ma la partita finisce 2 a 2.
Da lì in poi solo festeggiamenti, per una storica promozione del Sant’Anna, squadra creata soltanto pochi mesi fa, dagli stessi ragazzi che il prossimo anno lotteranno per ben figurare anche nella categoria successiva per un continuare il sogno alimentato dall’impegno e dalla forza del gruppo.

 

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.