f Bagheria. Interessante incontro sull'informazione alla parrocchia San Pietro | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Interessante incontro sull’informazione alla parrocchia San Pietro

martedì 28 giugno 2016, 15:03   Attualità  

Letture: 1.387

incontro informazione 1Si è parlato, ieri sera, di informazione locale nella saletta della parrocchia di San Pietro.
“Quale informazione. Libera, imbavagliata, mistificata?” il titolo dell’incontro organizzato dall’ufficio pastorale comunicazioni sociali, la parrocchia San Pietro e l’ordine dei giornalisti della Sicilia.
A coordinare Pino Grasso.
Hanno preso parte alcuni responsabili delle testate giornalistiche locali: Michele Manna de “Il settimanale”, Viviana Lamesta de “il fatto bagherese”, Martino Grasso de “la voce di Bagheria” e Marina Mancini responsabile dell’ufficio stampa del Comune.
Nel corincontro 2so dell’incontro sono intervenuti anche il presidente dell’ordine dei giornalisti siciliani Riccardo Arena e dell’assostampa Roberto Ginex.
Hanno preso la parola anche alcuni ospiti in sala, fra cui Orazio Amenta segretario del Pd, Daniele Vella della segreteria regionale del Pd, Maurizio Lo Galbo, consigliere comunale, Rosario Tomasello, Domenico Rizzo, Carlo Grillo e Letizia Ferrante.
E’ stato sottolineato che, pur invitati, non sono intervenuti esponenti dell’amministrazione comunale.
I giornalisti hanno puntato l’attenzione sulle difficoltà che incontrano nell’offrire notizie quanto più veritiere possibili. E’ stato comunque detto che rispetto al passato grazie all’avvento dei social network è più difficile tenere nascoste alcune notizie scomode.
Michele Manna ha parlato delle difficoltà che si incontrano a portare avanti un prodotto editoriale cartaceo che deve fare i conti con Internet.
Pino Grasso ha aggiunto che le notizie vanno date per quelle che sono con onestà e mettendo in primo piano l’uomo.
E’ venuto alla luce anche un recente fatto in cui l’amministrazione comunale ha criticato l’operato di una giornalista che opera nel settore, attraverso il sito istituzionale.
Viviana Lamesta ha detto che le notizie non possono essere mistificate visto che le fonti vengono verificate e suffragate da documenti.
Marina Mancini ha invece ricordato le leggi che disciplinano gli uffici stampa e i rapporti che intercorrono con la cittadinanza.
Non sono mancate le critiche e le difese. Molti hanno lamentano anche la parzialità del giornale che viene diffuso dal Comune e la poca trasparenza da parte dell’amministrazione in fatto di comunicazione.
Ma quello di ieri sera è stato un interessante momento di confronto su uno degli argomenti più attuali e spinosi: l’informazione.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.