f Bagheria. Chiesti 6 anni per i due buttafuori accusati di estorsione e violenza | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Chiesti 6 anni per i due buttafuori accusati di estorsione e violenza

martedì 19 luglio 2016, 14:43   Cronaca  

Letture: 3.752

buttafuoriIl sostituto procuratore Sergio Demontis ha chiesto 6 anni di reclusione per Gaspare Ribaudo, 25 anni e Emanuel Rughoo Tejo, 40 anni, due buttafuori, accusati di tentata estorsione e di violenza privata.  Ai due non è stato contestato il metodo mafioso.
Secondo l’accusa avrebbero minacciato e anche aggredito fisicamente i titolari di una discoteca di Bagheria.
Ribaudo e Rughoo vennero arrestati il 31 ottobre del 12014.
I due imputati sono difesi da Vincenzo Giambruno e Raffaele Bonsignore e da Salvo Priola.
I giudici della seconda sezione del tribunale di Palermo hanno rinviato il processo a venerdì prossimo, in cui dovrebbe arrivare anche la sentenza.
A denunciare i due sono stati i titolari di una discoteca di Bagheria. Gli imprenditori riferirono che sin dal 2012 subirono una serie di minacce e aggressioni dai due buttafuori.  (m.d.s.)

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.