f Bagheria. Domani incontro dei giovani Pd con Antoci e Lumia | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Domani incontro dei giovani Pd con Antoci e Lumia

giovedì 7 luglio 2016, 15:53   Attualità  

Letture: 1.128

antoci“Legalità e lavoro giovanile” è il tema della tavola rotonda organizzata dai Giovani Democratici di Bagheria insieme alla Federazione Provinciale GD della provincia di Palermo.
L’incontro, che si terrà venerdì 8 luglio alle ore 18 presso la libreria Interno 95 (prolungamento  via Dante 95, Bagheria), avrà al centro del dibattito le politiche per l’occupazione delle giovani generazioni siciliane nell’ottica dell’utilizzo delle risorse sottratte alle mafie.
L’evento si aprirà con i saluti di Daniele Vella, componente della segreteria provinciale del Partito Democratico, e di Antonino Musca, segretario provinciale dei Giovani Democratici. A seguire il confronto con il Senatore PD Giuseppe Lumia, capogruppo della Commissione Giustizia e componente della Commissione Parlamentare Antimafia, e Giuseppe Antoci (nella foto), presidente del Parco dei Nebrodi. A moderare l’incontro sarà Dario Macchiarella, segretario del Circolo GD di Bagheria.
«Abbiamo deciso di organizzare questo incontro perché noi Giovani Democratici sentiamo forte il dovere di dare ai nostri coetanei un esempio positivo, come quello che il Presidente Antoci e il Senatore Lumia, con il proprio lavoro, stanno fornendo – rivela Dario Macchiarella –. Giuseppe Antoci sta, infatti, avendo il coraggio di sfidare le famiglie mafiose sottraendo loro terreni e aree preziose per gli affari della criminalità organizzata forte anche di ingenti somme di denaro provenienti dai fondi europei. Oggi questi terreni e queste sovvenzioni sono destinate alle cooperative di lavoro giovanile, dando così la possibilità a tanti giovani di non abbandonare la Sicilia per trovare lavoro e di poter immaginare un futuro stabile e concreto nella propria terra.
Siamo convinti che simili azioni, in una terra come la nostra – conclude il segretario locale dei GD –, rappresentino una vera rivoluzione e che persone come il Presidente Antoci debbano far conoscere il proprio lavoro e il proprio coraggio a tutti quei ragazzi che non si vogliono arrendere e si rifiutano di scappare davanti alle contraddizioni della nostra Sicilia».

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.