f Bagheria. Incidente mortale sulla S.S. 113. Arrestata la ragazza che lo avrebbe provocato | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Incidente mortale sulla S.S. 113. Arrestata la ragazza che lo avrebbe provocato

mercoledì 13 luglio 2016, 09:48   Cronaca  

Letture: 25.632

incidente-bagheriadi Massimo Di Salvo

Incidente mortale questa notte, intorno alle 3,30, lungo la strada statale 113, nei pressi dell’officina di soccorso stradale Sparacio, a pochi metri dallo svincolo per Bagheria.
A perdere la vita un uomo di 69 anni, Angelo Bonadonna, residente a Villabate.
L’uomo, pescatore, viaggiava a di una motoape e stava raggiungendo il mercato ittico di Porticello, quando si è scontrato con una smart, guidata da una ragazza di 24 anni, residente ad Aspra, R.T. barista. Nel terribile impatto l’uomo è morto sul colpo, mentre la ragazza è rimasta ferita e condotta al Buccheri La Ferla, con una prognosi di 4 giorni.
La ragazza è stata arrestata perchè sottoposta all’acool test, presentava dei valori molto più alti di quelli consentiti, 1,86%. La giovane dopo essere stata dimessa dall’ospedale è finita agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, come previsto dal Codice della Strada. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Bagheria per i rilievi di rito. Ma le telecamere che si trovavano sul posto avrebbero accertato che la smart ha invaso la carreggiata provocando l’impatto. La salma di Bonadonna è stata condotta all’ufficio di medicina legale, mentre i mezzi sono stati sequestrati. (m.d.s.)

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.