f Bagheria. Per 3 giorni controlli del territorio della polizia. Arresti, denunce, multe e sequestri | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Per 3 giorni controlli del territorio della polizia. Arresti, denunce, multe e sequestri

venerdì 8 luglio 2016, 07:59   Cronaca  

Letture: 3.593

polizia commissariatoNegli ultimi 3 giorni, gli agenti del commissariato di polizia di Bagheria hanno effettuato una serie di controlli del territorio.
Nel corso dei servizi svolti è stata arrestata una persona per un residuo di pena, due sono state denunciate e 3 allontanate.
Sono stati effettuati posti di controllo, con l’identificazione di 95 persone, 55 veicoli controllati, 28 contravvenzioni al codice della strada, 15 sequestri amministrativi di autovetture e motoveicoli, 10 documenti ritirati. Molti viaggiavano senza assicurazione.
Quattro le pattuglie del Commissariato di Polizia di Bagheria, coadiuvate da altre 4 pattuglie del reparto prevenzione crimine “Sicilia Occidentale” di Palermo e da un elicottero del reparto “volo” di Palermo. Arrestato in esecuzione di provvedimento dell’agenzia giudiziaria di Domenico Zora che è stato condotto al carcere di Termini Imerese, perché deve scontare 9 mesi di reclusione per evasione.
Inoltre, il pregiudicato M.E. è stato segnalato per inosservanza delle  misure imposte dalla Sorveglianza Speciale. Sono stati effettuati anche controlli agli esercizi pubblici, in seguito dei quali S.J. è stato segnalato alla Procura di Termini Imerese perché conduceva un’agenzia di scommesse abusiva. Sono stati posti in sequestro varie attrezzature informatiche e la documentazione relativa all’attività abusiva.
Gli agenti hanno inoltre individuato la presenza di tre pregiudicati: R P  di 50 anni, S.G. di 55 anni e M.M.  di 30 anni, residenti nella Sicilia orientale, che immotivatamente cercavano di imporre l’acquisto di un kit sanitario ai passanti. Ai 3 è stato imposto il divieto di ritorno a Bagheria.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.