f Bagheria. Al via la raccolta "porta a porta" su tutto il territorio, con qualche perplessità | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria. Al via la raccolta “porta a porta” su tutto il territorio, con qualche perplessità

lunedì 29 agosto 2016, 14:19   Attualità  

Letture: 6.421

mastelli-nuovidi Martino Grasso

Parte oggi la raccolta differenziata “porta a porta” su tutto il territorio cittadino di Bagheria. Da stasera tutti i cittadini potranno lasciare davanti casa la spazzatura differenziata e dalle 5,00 di domani sarà prelevata. Oggi sono arrivati 408 mastelli che saranno distribuiti ai condomini (nella foto disposti allo stadio comunale).
L’avvio del servizio comporterà la chiusura graduale delle isole ecologiche. Sono una sessantina gli operai che saranno impiegati dalle 5,00 alle 11,00 di ogni giorno.
Nei giorni scorsi sono state acquisiate 7 vasche per la raccolta, e qualche giorno prima un auto compattatore di 22 metri cubi e un altro di seconda mano. E’ molto probabile che il servizio, nei primi giorni, non sarà efficiente come si spera. C’è da aggiungere che nel territorio comunale ci sono ancora molti cumuli di spazzatura abbandonati e che forse bisognerebbe raccogliere prima di avviare il servizio. Lamentele continuano ad arrivare dalla via Consona, dove è presente spazzatura per almeno 150 metri, come abbiamo riferito nei giorni scorsi. Ancora non è stata raccolta, pare anche per la rottura di un mezzo.
Il sindaco Patrizio Cinque qualche giorno fa ha tenuto a sottolineare che l’avvio del servizio su tutto il territorio “non è un’operazione semplice, ne siamo coscienti. Per questo è necessaria la collaborazione dei cittadini, questa è una battaglia per il decoro, la pulizia e l’ambiente che ci vede schierati tutti dalla stessa parte. Purtroppo invece si devono registrare abbandoni indiscriminati di rifiuti presso le oasi ecologiche in qualsiasi ora del giorno e della notte. Questo contribuisce a trasformare quella che dovrebbe essere un’oasi organizzata in una discarica a cielo aperto.”
I dati che renderemo presto pubblici testimoniano la crescita esponenziale della raccolta differenziata sia perché più sono i cittadini modello più si arginano i cattivi esempi. Ancora una volta ringraziamo tutti i cittadini che davvero credono in questa battaglia”.
Per informazioni si possono avere informazioni presso l’ufficio ICP (Informazione Comunicazione e Partecipazione) ai numeri telefonici 091.943249, 091.943388, 091.943389. Sul sito web nella paginahttp://comune.bagheria.pa.it/differenziamobagheria/ e sulla pagina facebookhttps://www.facebook.com/Differenziamoci/

foto Anna Maria Catania

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.