f Domani la bagherese Anna Incerti parteciperà per la terza volta alle Olimpiadi | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Domani la bagherese Anna Incerti parteciperà per la terza volta alle Olimpiadi

sabato 13 agosto 2016, 08:52   Sport  

Letture: 9.762

anna incertiDomani, domenica 14 agosto, alle 14.30 italiane, Anna Incerti parteciperà alle Olimpiadi di Rio de Janeiro nella maratona, considerata la gara simbolo che si disputa su un percorso massacrante lungo 42 chilometri e 195 metri.
Sarà la terza maratona olimpica corsa consecutivamente dalla bagherese adottata dal Friuli,grazie al marito, anche lui atleta, Stefano Scaini.
Anna cercherà di migliorare i risultati ottenuti a Pechino 2008 (17esima) e Londra 2012 (29esima).
Mai nessuna atleta azzurra ha preso parte a 3 maratone olimpiche.
Come si legge nella sua pagina personale, il 2016 non era iniziato al meglio: tra marzo e maggio l’atleta ha avuto una serie di infortuni, dovendo anche modificare alcuni appuntamenti di avvicinamento in funzione dei campionati Europei di mezza maratona e dei Giochi. Tutto risolto, come dimostra il fatto che, a luglio, si è regalata il quarto titolo europeo a squadre ad Amsterdam nella mezza distanza.
L’ultimo periodo di preparazione l’ha svolto nei Grigioni svizzeri, con la compagnia della squadra azzurra della maratona (Straneo e La Rosa, Meucci e Pertile per i maschi); il gruppo ha corso ottimi allenamenti, funzionali all’appuntamento a cinque cerchi.
Anna non può certamente ambire al podio, questo va detto senza ipocrisie, ci sono le africane che sono di un altro pianeta.
A noi bagheresi, però, resta la possibilità di sognare e soprattutto incitare un’atleta che ha portato il nome di Bagheria in giro per il mondo.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.