f Aspra. Occupazione simbolica del consiglio circoscrizionale. "Vogliamo più considerazione" | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Aspra. Occupazione simbolica del consiglio circoscrizionale. “Vogliamo più considerazione”

martedì 27 settembre 2016, 12:32   Attualità  

Letture: 1.174

aspra-riunionedi Martino Grasso

Aspra si sente sempre più abbandonata dal Comune centrale e da ieri ha preso il via una forma di protesta per attirare l’attenzione. C’è stata un’occupazione simbolica dei locali del consiglio circoscrizionale che è continuata anche oggi.
Ieri si è svolta anche un’assemblea pubblica in cui sono state elencate alcune delle problematiche della frazione.
Presenti anche alcuni esponenti politici bagheresi e un gruppo dei “coraggiosi” di Bagheria.
“I problemi sono tanti -sottolinea Andrea Sciortino, presidente facente funzione della circoscrizione- primo fra tutti il malfunzionamento del depuratore comunale.  Le scuole da tempo hanno problemi. I nostri bambini della scuola media sono costretti ad andare a Bagheria. Per fortuna dalla prossima settimana riapre la scuola materna. Inoltre dobbiamo sottolineare una mancata considerazione del consiglio circoscrizionale. Qualche giorno fa si è svolto un incontro in cui sono state consegnate le chiavi dell’arco Azzurro e non siamo stati invitati. Il personale viene inoltre trasferito senza che ne sappiamo niente. Chiediamo sinceramente un po’ più di considerazione”.
Il consiglio circoscrizionale di Aspra rimarrà in carica fino al mandato dell’attuale amministrazione, giugno 2019. Dopo non sarà più eletto, come ha stabilito qualche settimana fa l’assemblea regionale siciliana.

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.