f Aspra. Sciortino: “stanno smantellando la circoscrizione” | LaVoceDiBagheria.it

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria | LaVoceDiBagheria.it
Portale di news ed informazione della Città di Bagheria

Bagheria ha la Sua Voce. La Voce Di Bagheria. Portale di news ed informazione della Città di Bagheria 1.8.9.0 BETA

Aspra. Sciortino: “stanno smantellando la circoscrizione”

martedì 20 settembre 2016, 15:14   Attualità  

Letture: 454

sciortino-aspraIl presidente facente funzione del consiglio circoscrizionale Andrea Sciortino, con una nota, sostiene che è in atto lo smantellamento degli uffici del consiglio circoscrizionale. 
“Sebbene questo Consiglio circoscrizionale termini il suo mandato nel 2019 e quindi fra 3 anni, l’Amministrazione sembra aver cominciato l’operazione di smantellamento del  personale  degli uffici della Circoscrizione di Aspra, già da tempo”
Sciortino lamenta che malgrado la richiesta di potenziare gli uffici, sia stati effettuati dei trasferimenti “lasciando pertanto sguarniti gli uffici demografici, che per ben 15 giorni sono rimasti completamente chiusi, negando i servizi essenziali al cittadino.
Gli stessi uffici continuano a rimanere completamente  sguarniti per più giorni la settimana, creando non pochi disagi agli abitanti di Aspra, nella più totale indifferenza delle figure che dovrebbero agire per il buon funzionamento degli uffici pubblici”.
Il presidente aggiunge che “dopo l’ultimo trasferimento e dopo aver parlato con l’assessore al personale, la stessa mi aveva assicurato che avrebbe al più presto risolto la questione personale ad Aspra, inviando un’unità agli uffici demografici ed un’altra agli uffici di segreteria del Consiglio Circoscrizionale, ma di aspettare fino al 1° Settembre. Ho atteso fino alla data richiesta e mi è stato ancora una volta detto che in breve il personale sarebbe stato inviato. E’ trascorso un mese dall’ultimo trasferimento di personale dai servizi demografici di Aspra e l’Amministrazione continua a mentire”.
Nella nota si aggiunge che “l’Amministrazione, sembra operare con accanimento nei confronti della Frazione di Aspra e dei suoi cittadini, continuando a negare quelli che dovrebbero costituire dei valori fondamentali per la partecipazione e coesione sociale.
Quest’Amministrazione sembra trattare i dipendenti comunali come pedine da utilizzare e spostare senza criterio né rispetto, soprattutto se si tratta della Circoscrizione. Chiedo, pertanto, con fermezza, una maggiore attenzione e considerazione verso gli uffici della Frazione di Aspra e dell’organo istituzionale, rappresentato dal Consiglio Circoscrizionale, che non è ancora “defunto” e che credo abbia il diritto ed il dovere morale di garantire servizi e partecipazione alla cittadinanza di Aspra e di collaborare con questa amministrazione per il bene della Frazione e del Comune di Bagheria fino a fine  mandato”.

 

 
 
© Riproduzione riservata

 

 

 

 

Commenta l'articolo

Commentando questo articolo accetti le nostre regole e le nostre condizioni.